Maria De Filippi e gli allievi di Amici

Discovery Italia gioca d’anticipo e batte la concorrenza presentando per prima il palinsesto 2020/2021. La società televisiva gestisce ben 13 canali e gioisce di un aumento del 10% degli ascolti nell’ultimo semestre, trainato dalle reti di punta Nove, DMax e Real Time. Proprio il palinsesto di Real Time promette tante conferme per i programmi di successo e intriganti novità, nonché un addio inaspettato: scopriamolo insieme.

Real Time: storia di un successo

Real Time festeggia 10 anni sull’onda del successo. Oggi si è guadagnato un posto nella top ten dei canali più visti, grazie a un sapiente mix di format internazionali ben rodati e titoli originali in sperimentazione.

Real Time si rivolge prevalentemente a un pubblico di donne e racconta “l’universo femminile in maniera unica”, come ha affermato Laura Carafoli, responsabile programmazione, durante la conferenza stampa di presentazione del nuovo palinsesto. “Non abbiamo né veline, né vallette, né conduttrice classiche: i nostri programmi  sono legati a universi reali”, ha precisato.

Amici dice addio a Real Time

Cosa ci attende allora su Real Time a partire da settembre 2020? Tra le novità spicca la fine di una relazione durata sette anni: quella tra Amici e la rete televisiva.

Il daytime di Amici di Maria De Filippi dice addio a Real Time, che dovrà fare a meno di un pezzo pregiato del suo palinsesto che sicuramente teneva incollati alla tv i molti fan del programma. Il contratto con Discovery Italia non è però stato rinnovato, e Amici farà (metaforicamente) ritorno a casa sui canali Mediaset.

Il palinsesto di Real Time, tra conferme e novità

Il palinsesto 2020/2021 di Real Time compensa la perdita di Amici con un’ondata di novità e conferme per i programmi più amati.

Il mercoledì sera sarà dedicato all’amore, con il ritorno di Primo appuntamento con Flavio Montrucchio e Matrimonio a prima vista Italia, con una serie di nozze realizzate dopo il lockdown in pieno rispetto delle norme anti-Covid. Il coronavirus modifica anche lo svolgimento di Cortesie per gli Ospiti, in onda da settembre con momenti di convivialità ambientati in terrazze e giardini. Confermato anche l’amato trash di Beauty Bus e del van glitterato che porta alle donne un nuovo look. Il programma Ti spedisco in convento è invece una novità assoluta: le registrazioni inizieranno dopo l’estate, per ora si sta svolgendo il casting.

“Cerchiamo ragazze di 18-23 anni con forte presenza sui social”, ha spiegato Carafoli. “Vorremmo qualche influencer, ragazze senza lavoro fisso, ribelli, che amano divertirsi, che detestano regole e che sono appariscenti”.  L’obiettivo?  Farle vivere per alcune settimane in un convento di suore.

Confermato Bake Off Italia su Real Time

Real Time conferma poi la sua presenza ai fornelli con l’ottava stagione di Bake Off Italia: cambia però la giuria, con l’ingresso di Csaba dalla Zorza tra i degustatori dei dolci dei concorrenti al fianco di Ernst Knam, Clelia D’Onofrio e Damiano Carrara.

La nuova stagione della competizione farà da apripista a settembre, seguita in inverno dagli spin-off Bake Off Junior e Bake Off – Dolci sotto un tetto, condotti da Flavio Montrucchio. Al timone di Bake Off Italia resta l’amata Benedetta Parodi, che quest’anno però tornerà anche su La7. “Non ha un contratto di esclusiva con noi”, ha spiegato Carafoli. “Il programma di La7 non ha nulla a che vedere con Bake off, non è in competizione con noi”. Benedetta Parodi,  che ha da poco festeggiato l’anniversario di matrimonio con una breve vacanza, si prepara quindi a una stagione televisiva ricca di impegni.