esther salas

C’è un sospettato principale per l’omicidio del figlio della Giudice americana Esther Salas: si tratta di Den Hollander, avvocato autodefinitosi “anti-femminista” .

L’uomo, che in precedenza aveva attaccato in maniera verbalmente violenta la Salas sui social, si sarebbe suicidato poco dopo il delitto.

Hollander si sarebbe travestito da fattorino

L’FBI ha trovato il corpo senza vita di Roy Den Hollander nel suo appartamento: a quanto pare, dopo aver sparato al marito ed al figlio di Esther Salas, ferendo gravemente il primo ed uccidendo il secondo, si sarebbe dato alla fuga, per poi spararsi un colpo di pistola.

Hollander si sarebbe recato alla casa di Salas vestito da fattorino della FedEx, riuscendo così ad intrufolarsi nella casa del Giudice. A quel punto avrebbe sparato vari colpi al torace al marito della Giudice ed avrebbe poi colpito il ragazzo di 20 anni al cuore: il giovane era accorso per aiutare il padre.

Chi era Roy Den Hollander

In passato, Den Hollander aveva pubblicamente manifestato il suo odio per la Salas, definendola “giudice pigra ed incompetente nominata da Obama”. Nel 2015 aveva addirittura mosso una causa nei confronti della donna, senza tuttavia avere alcun successo.

La vita di Hollander aveva preso una piega drammatica due anni fa, come lui stesso, in un memoriale, aveva spiegato: gli era stato diagnosticato un cancro che non gli lasciava scampo. Si definiva “contro il dominio feminazista”, e diceva di voler combattere per i propri diritti: in un appello online, incitava gli uomini a fare lo stesso.

Trovato un pacco nella sua macchina

Non è ancora stata ufficializzata la sua colpevolezza, ma l’uomo è l’unico sospettato del caso: pare, secondo alcune fonti, che nella sua macchina sia anche stato trovato un pacco indirizzato alla Salas, forse utilizzato per entrare in casa delle vittime.

Al momento dell’aggressione la Salas non è rimasta ferita, in quanto si trovava nel seminterrato.

Approfondisci:

Stati Uniti, killer a casa di un giudice, uccide figlio e ferisce il marito