TV e Spettacolo

Tina Cipollari furiosa per le voci su Kiko Nalli: “Buffoni, pagliacci”

Dopo le voci su una sua presunta rottura con Vincenzo Ferrara, Tina Cipollari esplode in un messaggio pieno di rabbia contro il mondo del gossip
tina cipollari

Il volto di Uomini e Donne Tina Cipollari è furiosa contro chi ha messo in giro le voci della presunta fine del suo rapporto col fidanzato e un riavvicinamento con Kikò Nalli, suo ex marito. Dopo le indiscrezioni, smentite da entrambi, è arrivata una storia su Instagram in cui attacca direttamente la fonte della notizia.

Le voci su Tina Cipollari e Vincenzo Ferrara

Negli scorsi giorni, il settimanale DiPiù aveva rilanciato una pesante indiscrezione: Tina Cipollari e Vincenzo Ferrara si sarebbero lasciati.

La causa dietro la rottura, secondo il settimanale, è stata imputata alla distanza acuita anche dalla quarantena da Coronavirus. Non solo, però.

Nel rilanciare il gossip, infatti, il settimanale aveva aggiunto che “Tina è in realtà una donna d’altri tempi, crede molto in alcuni valori. E, oltre che nella dieta, ora vuole impegnarsi anche per rimettere insieme la sua famiglia, in cui ha sempre creduto e su cui ha sempre puntato“. La volontà, quindi, sarebbe stata quella di riavvicinarsi all’ex marito Kikò Nalli, padre del figlio Mattias.

La rabbia di Tina Cipollari contro il gossip

A strettissimo giro erano arrivate le prime smentite: Nalli aveva dato dei “buciardi, detto alla romana a chi aveva diffuso le voci; gli ha poi fatto eco anche Tina Cipollari, recriminando che i media sarebbero intenti a “inventarsi liti non esistenti e Addii non avvenuti“.

Poche ore fa, l’ex tronista del programma di Maria De Filippi si è sfogata senza freni, mostrando tutta la sua rabbia. “A volte penso che l’uomo non abbia davvero bisogno di cibo o acqua per sopravvivere, ma solo di pettegolezzi, di quei gossip sterili” ha scritto. Poi continua: “Non capisco come si possa, in una testata così importante, riportare voci di corridoio che non fanno bene a nessuno, specialmente ai miei figli che vorrei ricordare essere ancora dei minori“.

Tina Cipollari: “Vergognatevi!”

La preoccupazione della Cipollari va appunto ai figli, che “magari non hanno superato del tutto la mia separazione dal padre“. Per questo, spiega, “queste fake news illudono e destabilizzano solamente i miei ragazzi. Vergognatevi!”.

La Cipollari poi si dice “una donna felicemente divorziata“, per poi invitare la giornalista dietro al pezzo incriminato a “cambiare semplicemente mestiere e le ricordo che la diffamazione è un reato“.

La chiusura è furiosa: “Buffoni, pagliacci“.

Potrebbe interessarti