Elena Santarelli

Elena Santarelli ha pubblicato una foto del figlio Giacomo, insieme al marito Bernardo, che è un inno alla vita ed alla speranza. Il bambino, che ha dovuto superare l’incubo di un tumore cerebrale, appare in forma smagliante, intento a giocare a calcio con il padre calciatore.

Le parole sul marito Bernardo Corradi

L’immagine ricorda quella che Elena Santarelli, all’epoca, pubblicò per annunciare la malattia del figlio: c’è Giacomo, fotografato di spalle, mentre gioca al mare. Questa però, è l’occasione di un post felice, ed il destinatario della dedica della foto è suo marito Bernardo.

“Bernardo è il papà che desideravo per i miei figli”, scrive infatti la Santarelli: “Sempre un passo indietro a Jack ma pronto a parare tutto, lo incoraggia cercando di far emergere la SUA personalità”.

Bernanrdo, padre protettivo ma non oppressivo

Corradi viene descritto come padre che accompagna ma non s’impone: “Se il figlio casca lui lo fa rialzare spiegandogli che è normale cadere che poi ci si rialza sempre e che lo Sport nella vita è importante!”. C’è da aspettarsi che, con un padre così (un calciatore, ed oggi allenatore), Giacomo possa diventare un bomber provetto, e la foto lo dimostra: sembra decisamente a suo agio mentre si appresta a calciare un pallone che il padre dovrebbe parare.

Elena Santarelli e la malattia del figlio

Se oggi c’è serenità nella vita della famiglia Santarelli-Corradi, non è certo mancato il temporale. Quando, nel novembre del 2017, la coppia ha ricevuto la diagnosi atroce della malattia del figlio, per loro è cominciato un calvario di cure, sofferenza e dolore. Nel tempo Elena Santarelli ha mantenuto una certa riservatezza sull’andamento delle cure, pur decidendo di parlare della malattia del figlio per raccontare la sua situazione e, in generale, la situazione di coloro che vivono un dramma simile.

Approfondisci:

Elena Santarelli racconta la paura per il figlio: “Prima non dormivo”

Elena Santarelli: “Mio figlio Giacomo vittima di bullismo per la malattia”

Elena Santarelli sulla malattia del figlio: “Ogni fatto avviene per un motivo”