Franca Valeri in primo piano

Franca Maria Norsa, meglio nota come Franca Valeri, compie 100 anni. L’attrice milanese ha dedicato la sua vita alla passione per il cinema e il teatro, come da lei raccontato in una recente intervista con dei retroscena sulla sua vita professionale e privata.

La carriera di Franca Valeri

Nata a Milano il 31 luglio 1920, Franca Valeri approda nel mondo del teatro grazie al suo talento per le caricature, non a caso una delle sue interpretazioni più note al pubblico è Signorina snob, iconica parodia della Milano bene degli anni ’40.

La sua vita professionale è sempre stata divisa tra teatro e cinema ed è proprio durante l’esperienza cinematografica che Franca Valeri avrà modo di lavorare al fianco di Federico Fellini per la pellicola Luci del Varietà. Successivamente la Valeri lavorerà al fianco di Alberto Sordi e del principe della risata Antonio De Curtis, in arte Totò.

Altri personaggi titanici conosciuti dall’attrice sono stati la Callas, Vittorio De Sica, da lei definito un gentiluomo geniale, e Sophia Loren, con cui Franca Valeri è tutt’oggi in contatto: “Nutro da sempre una grande stima per la Loren.

Mi chiama spesso, è molto affettuosa“.

Oltre al cinema e al teatro, Franca Valeri ha intrattenuto anche il pubblico del piccolo schermo fra serie televisive e varietà, tra cui la partecipazione al Festival di Sanremo del 2014, condotto da Fabio Fazio e Luciana Litizzetto. La lista dell’esperienza professionale di Franca Valeri non finisce qui: infatti nel suo curriculum non manca l’attività di doppiatrice e sceneggiatrice.

Franca Valeri: la vita privata

Estroversa sul palco, riservata nella vita privata, Franca Valeri da qualche anno è diventata madre adottiva di una cantante con cui condivide la passione per la lirica, altro grande interesse dell’attrice.

Quando Franca Valeri rivolge uno sguardo al passato per osservare il suo secolo di vita si ritiene una donna fortunata, capace di affrontare le avversità con il sorriso: “Anche nei periodi più bui, ho cercato di darmi delle gioie e cerco di farlo sempre“, si legge sul settimanale Oggi.

Un’ironia che ha accompagnato l’attrice anche nella vita privata: “Io gelosa di un’altra donna? Né nella vita privata né in quella lavorativa; ho sempre pensato di essere unica“.

Anche se il 31 luglio Franca Valeri spegnerà ben 100 candeline, per lei il tempo sembra non passare mai: “Urca…ma davvero è passato così tanto tempo? Ma lo sai che non mi sembra? Non me ne sono proprio accorta. Tutto quello che è successo nella mia vita mi sembra successo da poco… toh!“.

Approfondisci:

Franca Valeri verso i 100 anni: l’orribile ricordo di Mussolini e delle leggi razziali

Franca Valeri e la figlia adottata 10 anni fa: “È la mia migliore amica”

Chi è Franca Valeri: ritratto dell’attrice, tra set e vita privata