Francesco Facchinetti e Wilma Faissol

Francesco Facchinetti è solito esprimere sfoghi e pensieri sui profili social. I suoi fan possono seguire le avventure casalinghe del dj e della moglie Wilma Faissol – con cui ha festeggiato 6 anni d’amore – non solo sul web ma anche in tv, grazie al programma The Facchinettis, targato Real Time. Durante l’ultimo episodio Francesco Facchinetti ha rivelato di aver recentemente vissuto una brutta esperienza: alcuni mesi fa dei ladri si sono introdotti in casa sua. Il conduttore ha detto la sua anche su Instagram, schierandosi a favore della legittima difesa.

Il racconto del furto

Una figura che si muove furtiva nel buio, armata di torcia. La telecamera di sicurezza installata nel salotto di casa Facchinetti riprende il ladro introdottosi nell’abitazione alcuni mesi fa, mentre Francesco e Wilma si trovavano a casa. La coppia è stata allertata dai rumori improvvisi. “In casa mia c’è una panic room”, spiega Francesco Facchinetti durante il programma di Real Time. “Quando abbiamo sentito i rumori, la prima cosa che abbiamo fatto è andare lì”. Difficile mettere in ordine i pensieri in una situazione di emergenza: il dj ha però optato per l’azione.

“Quando ero giù, avevo in mano un’arma e ho cercato di dare un’arma anche a mia moglie. Per chi non ha mai sparato, prendere un’arma in mano non è una cosa semplice”.

Forte shock per Wilma Faissol

Nelle immagini trasmesse si vede Wilma Faissol girare per la stanza spaesata dopo l’incursione notturna dei ladri. La donna, ancora sconvolta, cammina con un coltello in mano, pronta a difendersi. Su Instagram Francesco Facchinetti ha rivelato che la sua compagna ha subito un forte shock che ha pesantemente inciso sulla sua stabilità emotiva nei giorni seguenti.

“Non ha dormito per giorni e ha vomitato tutto quello che mangiava per una settimana”, scrive il conduttore. “Otto giorni di vomito e mal di pancia, avrò perso 5 kg”, conferma Wilma Faissol sul suo profilo Instagram.

Storie di Francesco Facchinetti sui ladri in casa sua

Francesco Facchinetti ha raccontato il furto subito in alcune storie su Instagram

La reazione di Francesco Facchinetti

Francesco Facchinetti spiega poi di essere ricorso alle armi non solo per intimorire i ladri, ma per utilizzarle. “Se qualcuno si permettere di minacciare nella mia proprietà mia moglie o i miei figli, io sono pronto a perdere la mia di vita o a togliere la vita altrui, dichiara su Instagram, ricevendo una valanga di commenti di approvazione.

Il dj si schiera apertamente a favore della legittima difesa e nelle storie aggiunge: “Non approvo il Far West, ma se minacci la vita della mia famiglia io ti faccio fuori.

Facchinetti: “La vita dei miei cari è la cosa più importante”

Sempre su Instagram Francesco Facchinetti mette le mani avanti: “Non amo la violenza e non la voglio promuovere”, spiega. “Detto questo, in casa mia, la vita dei miei cari è la cosa più importante”.

Gli fa eco Wilma Faissol, che dal suo profilo lancia un sondaggio. “Cosa ne pensate sulla legittima difesa?”, domanda ai suoi fan. Facendo l’esempio di un ladro che si introduce in una casa per rubare una tv e si trova davanti il proprietario di casa armato, afferma: “Se lui perde la propria vita, è stata una scelta SUA, perché questo è successo mentre tu difendevi la TUA vita, che è tua per diritto inalienabile”.

Approfondisci

Francesco Facchinetti compie 40 anni: gli auguri di tutti i vip