pierluigi diaco a io e te

Doccia fredda per gli spettatori di Io e Te, il popolare programma condotto da Pierluigi Diaco. Dopo la scoperta di un caso di positività al coronavirus in studio, la Rai ha deciso di sospendere lo show, e lo stesso Diaco è stato sottoposto a tampone.

Purtroppo l’esito dell’esame, effettuato su tutti i dipendenti, non è arrivato in tempo per mandare in onda almeno l’ultima puntata, prevista per domani 4 settembre. Il conduttore annuncia la fine anticipata di Io e Te, ringraziando comunque il pubblico e i colleghi.

Pierluigi Diaco: l’addio anticipato a Io e Te

All’Adnkronos, Pierluigi Diaco annuncia la fine della corsa: “Non abbiamo ancora ricevuto l’esito del tampone della nostra collaboratrice.

Ci auguriamo vivamente che sia negativo e tifiamo tutti per lei. Nel frattempo, come è giusto che sia, Rai 1 e la task force Rai, che ringrazio per la meticolosa attenzione, non ci hanno autorizzato a tornare in onda domani per l’ultima puntata di Io e Te“.

L’esperienza vincente del programma si è conclusa anticipatamente: “Sono grato alla mia amica Katia Ricciarelli per lo straordinario lavoro, al cast, alla redazione e a tutta la produzione per l’impegno e la passione.

Insieme abbiamo realizzato le 65 puntate di questa edizione estiva“.

Dispiacere, ma prima la salute

Il conduttore ha voluto ringraziare il pubblico, dicendosi molto dispiaciuto di non averlo potuto salutare come si deve. Io e Te è stato molto seguito e ha trovato dei telespettatori molto affiatati. “Il mio grazie più commosso va al pubblico di Io e Te che si è affezionato al nostro lavoro e ci ha premiato con affetto: con le 59 puntate dell’estate 2019 e le 17 della versione del sabato sera nell’autunno-inverno 2019-2020, abbiamo mandato in onda in un anno e mezzo ben 141 puntate della nostra trasmissione“.

Pierluigi Diaco non può che rallegrarsi del successo ottenuto: “Sono orgoglioso del lavoro fatto insieme alla squadra e mi auguro di poter tornare nel 2021 con un nuovo progetto che ho già presentato alla Rai. Naturalmente dispiace a tutti noi non aver avuto l’occasione di salutare i nostri affezionati telespettatori, ma la salute e la sicurezza vengono prima di tutto“.

Approfondisci:

Andrea Delogu, l’elogio a Pierluigi Diaco scatena il web: “L’hai sparata grossa”

Pierluigi Diaco rivela il male che lo ha colpito e lancia un appello