Fausto Leali in primo piano

Ormai uscito dalla Casa del Grande Fratello, Fausto Leali è costretto a fare i conti con la polemica nata dopo le frasi dette durante il reality.

Fausto Leali è consapevole dell’errore che ha fatto, ma giudica se stesso in buona fede: “Ho sbagliato perché ho utilizzato con leggerezza un termine, ‘negro’, che ha assunto una connotazione dispregiativa. Ma nelle mie parole non c’è l’intenzione di offendere“.

Fausto Leali si difende

Per difendersi Leali cala con Adnkronos un asso piuttosto frequente, sulla scia del luogo comune “io ho anche amici neri”: “Io ho passato tanto tempo con musicisti afroamericani con i quali ho sempre scherzato utilizzando quel termine come fossi uno di loro”.

 

La replica di Fausto Leali

Fausto Leali ci tiene anche a sottolineare come in passato la sua carriera sia stata aiutata e di fatto incentrata sul suo tono “blues”: Non si dica che Fausto Leali è razzista perché è un’eresia. Voglio ricordare che io canto ‘Angeli Negri’ da 60 anni e che quella canzone è una canzone antirazzista. È una preghiera in cui si chiede come mai non c’è un angelo nero sugli altari.

Ora non saprei cosa fare, forse dovrei toglierla dal repertorio?”.

A quanto pare ad aver messo in difficoltà Fausto Leali sarebbe stato l’uso del microfono: “Il problema è che dopo due giorni che hai il microfono 24 ore su 24 te ne scordi e finisci per parlare senza grande attenzione, come se stessi rilassato in casa. Ma se dici una cavolata in casa con amici fai in tempo a dire: ho sbagliato. Lì no“.

Fausto Leali, parla la moglie Germana Schena

A difendere Fasto Leali c’è anche la sua compagna di vita e maggiore alleata, la moglie Germana Schena.

Parlando con Chi la Schena spiega infatti che il marito non è né schierato politicamente né può essere definito razzista. “Mio marito ha sbagliato, è vero, ma non è un razzista” ha detto la Schena: La sua musica oltretutto affonda le radici proprio nel blues. E non è neanche un fascista, Fausto in 50 anni di carriera non si è mai schierato politicamente”.

A mettere in difficoltà Leali, secondo la moglie, sarebbe il contrasto in cui si è trovato: “Si vede che trovarsi chiuso lì dentro con persone con cui non ha confidenza l’ha messo a disagio e ha fatto delle gaffes, anche importanti.

In realtà è un uomo buono, generoso, mentre nella Casa l’ho visto nostalgico, pensieroso… Insomma, non è certo venuta fuori la sua vera personalità”.

Approfondisci:

GF Vip, Fausto Leali ancora nella bufera: frase razzista a Enock Barwuah

Fausto Leali: arriva il provvedimento del GF Vip dopo le frasi razziste

GF Vip: chi è Germana, la moglie di Fausto Leali