Primo piano di Monica Guerritore

Amaro sfogo di Monica Guerritore sul passato con Giancarlo Giannini, che avrebbe infranto il suo sogno d’amore con un addio particolarmente sgradito all’attrice. “Non era rispettoso“, ha dichiarato riferendosi alla condotta del collega con cui ebbe una relazione, prima di ripercorrere i retroscena della sua “vendetta” sul set.

Monica Guerritore: stoccata a Giancarlo Giannini

Ne aveva già parlato davanti alle telecamere, con un tuffo nel suo passato sentimentale tra sogni e amori finiti, ma oggi Monica Guerritore torna sulla spinosa questione che riguarda il suo capitolo di vita insieme a Giancarlo Giannini.

Ospite a Oggi è un altro giorno, su Rai1, l’attrice ha usato parole molto dure nel ritratto della loro relazione, dipingendo il collega come un uomo “non rispettoso dei sentimenti altrui.

Io mi consolo del fatto che sono caduta dentro quegli occhi azzurri, sono rimasta intrappolata. Il modo in cui mi lasciò è un modo sgradevole, sgarbato e maleducato. Com’è che si dice? ‘Vado a prendere le sigarette’, una cosa del genere. Una mancanza di rispetto per i sentimenti degli altri, capita tanto. Una donna non lascia mai così, ci mette del tempo“.

La rottura tra i due attori, quindi, non sarebbe stata delle più “morbide”, e i lividi nell’anima di Monica Guerritore sembrano ancora evidenti nelle sue dichiarazioni.

Leggi la rivelazione di Giancarlo Giannini su Keanu Reeves

La “vendetta” sul set dopo 17 anni

Durante l’intervista, Monica Guerritore ha parlato anche di cosa è successo a distanza di tanto tempo da quella rottura, e di quella “rivincita” arrivata per caso.

Nella scena della Lupa gli ho rotto due costole. Dovevamo fare una scena un po’ violenta, rotolandoci su una zona un po’ impervia, e lui mi disse, con aria da maschio alfa, ‘Attenta perché ci sono degli spunzoni’.

Io dentro mi sono sentita dire ‘attento a te’“.

Durante le riprese, Giancarlo Giannini ebbe un piccolo incidente e si fece male, fratturandosi due costole. “Il giorno dopo gli ho detto ‘Ho aspettato 17 anni, ma la vendetta è arrivata’“.

Oggi Monica Guerritore è sposata con Roberto Zaccaria, ex presidente Rai diventato suo marito nel 2010. Dalla precedente unione con Gabriele Lavia ha avuto due figlie, Maria e Lucia.