Fabrizio Corona su Instagram

Non c’è pace per Fabrizio Corona, dopo gli audio shock divulgati da Nina Moric e il rischio del ritorno in carcere che si ripresenta alla porta, l’ex re dei paparazzi ha annunciato di essere positivo al Coronavirus e di aver mostrato i primi sintomi.

Questo il motivo per il quale Fabrizio Corona si è trincerato nel silenzio negli ultimi giorni, come lui stesso ha raccontato in una serie di Instagram Stories. Corona si trova al momento in isolamento domiciliare.

Fabrizio Corona positivo al Coronavirus

Da tre giorni non parlo perché non volevo combinare disastri (…) ma ho fatto il tampone e sono risultato positivo: ho il coronavirus” ha esordito Fabrizio Corona, spiegando di aver già manifestato i primi sintomi, dalla febbre alta per giorni al mal di gola.

Nel suo racconto Corona ha voluto tranquillizzare i follower dicendo: “Mi sento bene”.

L’annuncio ha avuto un doppio fine, non solo rendere note le sue condizioni ma avvisare tutti coloro che sono entrati in contatto con lui in tribunale, non solo i suoi legali ma anche i giornalisti e tutti i presenti che lo hanno avvicinato martedì.

Le parole per l’avvocato

Nonostante il momento difficile, Fabrizio Corona si è detto dispiaciuto per le persone che sono entrate in contatto con lui. “Persone che devono sapere che sono risultato positivo in modo che anche loro possano fare il tampone ed evitare altri contagi”, Corona ha spiegato che fra 10 giorni

“Mi dispiace moltissimo per i miei avvocati. Soprattutto per l’avvocato chiesa che ha una situazione a casa molto particolare, spero non succeda niente, mi dispiace molto“.

Corona si è anche scusato con Mediolanum editori con la quale aveva organizzato un evento importante che deve essere posticipato.

Ti capita una cosa a catena te ne capitano mille, sono cose che farebbero morire chiunque ma io non muoio, non sono mai morto anche di fronte a cose peggiori, anzi sono molto inc*** e mi risollevo presto, molto presto” ha concluso, affermando che presto tirerà fuori tutto quello che ha da dire.

Approfondisci:

TUTTO SU FABRIZIO CORONA