Silvio Berlusconi in primo piano

Si sono riempite pagine di gossip sui flirt o presunti tali di Silvio Berlusconi, ma sono poche le donne che hanno avuto un posto speciale nel cuore del Cavaliere. Sono invece molte quelle di cui si è parlato, e che sono rimaste coinvolte in gossip tormentati insieme all’ex Presidente del Consiglio.

La prima moglie di Silvio Berlusconi

La prima Signora Berlusconi è stata Carla Elvira Dall’Oglio, nata a La Spezia nel 1940. La prima moglie dell’ex Presidente del Consiglio è la madre di Marina, nata nel 1966, e Pier Silvio, nel 1969.

Silvio Berlusconi ha conosciuto Carla Elvira nel 1964 e, dopo solo un anno di fidanzamento, i due si sono sposati. Il loro matrimonio è durato fino al 1985, quando è stato ufficializzato il divorzio. Subito dopo Berlusconi rese ufficiale la relazione, iniziata 5 anni prima, con la donna che sarebbe diventata la sua seconda moglie: Veronica Lario.

Silvio Berlusconi e Carla Elvira Dall’Oglio

La seconda moglie del Cavaliere: Veronica Lario

Veronica Lario, attrice, nata a Bologna nel 1956, ha incontrato Berlusconi nel 1980. I due si sono innamorati da subito e insieme si sono trasferiti nella sede operativa della Fininvest.

Dopo l’ufficializzazione del divorzio, la coppia ha iniziato una convivenza ufficiale. Silvio Berlusconi e Veronica Lario si sono sposati nel 1990 e dalla loro relazione sono nati tre figli: Barbara, nel 1984, Eleonora, nel 1986 e Luigi nel 1988. Il loro matrimonio è terminato ufficialmente con la richiesta di divorzio da parte di Veronica Lario, ottenuta nel 2014. Tuttavia, già nel 2012, dopo la separazione, aveva ufficializzato la relazione con Francesca Pascale.

Silvio Berlusconi e Veronica Lario

Gli scandali amorosi di Berlusconi: le minorenni

Lo “scandalo Noemi” è stato proprio l’episodio che ha segnato la fine del secondo matrimonio di Silvio Berlusconi.

L’ex premier si è presentato a sorpresa – portando come regalo un collier d’oro tempestato di diamanti- al compleanno di Noemi Letizia, una ragazza che nell’aprile del 2009 festeggiava i 18 anni in un locale di Casoria (Napoli). Proprio alla giovane Noemi si deve il soprannome “papi”, che lei pare usasse per rivolgersi a Silvio Berlusconi.

L’anno dopo, un nuovo scandalo con al centro Berlusconi e Karima El Mahroug, meglio conosciuta come Ruby.

L’accusa a lui rivolta è stata di aver pagato Karima, allora minorenne, per fare sesso tra febbraio e maggio del 2010. L’altra minorenne all’epoca dei fatti, presente alle serate di Arcore, sarebbe stata la modella brasiliana Iris Berardi.

Silvio Berlusconi e Noemi Letizia

Berlusconi e l’escort Patrizia D’Addario

Tra una cena ad Arcore e l’altra, Silvio Berlusconi annovera tra le sue conquiste anche Patrizia D’Addario, “l’ape regina” come è stata chiamata nel corso del processo, e che sarebbe dietro agli inviti a numerose escort alle feste da Berlusconi. Nel luglio 2009 L’Espresso pubblicò sul suo sito le registrazioni audio ambientali degli incontri tra i due, effettuate proprio dalla D’Addario nell’ottobre del 2008 a palazzo Grazioli, residenza privata del capo di governo dell’epoca.

Amore e politica: le “conquiste” di Silvio

Nel corso degli anni, si è parlato anche di una relazione con Mara Carfagna, all’epoca in cui Berlusconi la candidò nelle liste di Forza Italia. A mettere benzina sul fuoco anche la frase che pronunciò il Cavaliere di fronte ai giornalisti: “Se non fossi già sposato, la sposerei“. Alla lista si aggiunge anche Nunzia De Girolamo, “colpevole” insieme con la collega Gabriella Giammanco, di aver intrattenuto una corrispondenza galante con l’ex premier, durante una delle prime sedute parlamentari del 2007.

Fece molto parlare anche la sua relazione con Nicole Minetti, ammessa da lei stessa durante una dichiarazione spontanea durante il processo Ruby 2. L’ex igienista dentale venne eletta nel 2010 consigliere regionale in Lombardia, candidata nel listino del presidente Roberto Formigoni. Nel vortice di amori e scandali cadde anche l’ex annunciatrice Virginia Sanjust di Teulada, che nel 2008 fu al centro della polemica contro Silvio Berlusconi, per la relazione avuta con lui dal 2003 al 2007. L’accusa, da cui fu assolto, era che Berlusconi, le avesse assegnato un incarico pubblico solo perché i due sarebbero stati amanti.

In un’intervista rilasciata a Il Fatto Quotidiano, la donna ammise il rapporto particolare con Silvio.

L’amante di Silvio Berlusconi venuta dall’Est

Si è parlato a lungo anche della presunta relazione tra Silvio e Darina Pavlova, l’affascinante vedova ed ereditiera bulgara, fino a quando da gossip il fatto è diventato reale e comprovato. Infatti, è stata la stessa Darina ad ammettere il suo flirt con Berlusconi, confermando il tutto in un’intervista del 2012 rilasciata al settimanale Oggi. L’ereditiera aveva inoltre dichiarato che, sarebbe venuta in Italia solo per un motivo: stare vicino al suo amore.

I due si erano conosciuti a Washington nel 2004 e da li a poco sarebbe iniziata la loro storia d’amore.

Donne famose della TV

Dal mondo televisivo, nel corso degli anni sono emersi nuovi pres8unti flirt. Tra questo, è stata proprio Lory Del Santo ad ammettere la sua relazione con Silvio Berlusconi, che risalirebbe ai tempi del Drive In. In un’intervista a Novella 2000 Lory ha raccontato: “L’ultima volta ci siamo visti a Roma, al party di Valentino. Mi ha preso sottobraccio per il gusto di essere galante: ‘Lory, il nostro passato non torna. Ma sei sempre bellissima’“.

Si è parlato tanto anche di un presunto flirt con Francesca Dellera. Tinto Brass, a tal proposito dichiarò: “Berlusconi si invaghì di Francesca quando vide una sua foto sul set del mio film, Capriccio“. Sabina Began, che debuttò in TV nel 1993, si è sempre dichiarata amante di Silvio Berlusconi, i due si sono conosciuti il 29 agosto 2005; sul loro primo incontro ha raccontato a Vanity Fair: “È l’unico uomo che mi abbia fatto sentire donna…Una sera a cena mi disse che ero speciale“. L’8 maggio 2012 aveva dichiarato ai microfoni di Radio 24: “Sono innamorata di Berlusconi e voglio un figlio da lui“.

Il 24 agosto disse di essere rimasta incinta ma a distanza di poche ore dichiarò a Dagospia di aver perso il bambino perché Silvio si infuriò.

Le modelle che hanno rubato il cuore di Silvio

L’ex modella Evelina Manna sarebbe stata una delle fidanzate di Silvio Berlusconi e ad Oggi aveva raccontato: “Gli piace addormentarsi abbracciati. Veniva a letto con una iodosan per avere l’alito fresco…Ci siamo conosciuti a settembre del 2005. Lui aveva letto una mia intervista a Capital, gli era piaciuta e mi ha chiamato“. Tra le conquiste da passerella anche Katarina Knezevic, che aveva raccontato a Repubblica di aver conosciuto Silvio quando lei aveva solo 18 anni: “Ci siamo conosciuti nel 2009.

Era l’inizio di maggio e io avevo 18 anni. Silvio si era appena separato dalla moglie. Ci siamo incontrati a Milano, a un’inaugurazione“.

Le “mantenute” di Silvio Berlusconi

In cambio delle notti di passione con Silvio Berlusconi, Barbara Guerra avrebbe ricevuto in dono una villa a Bernareggio, un bilocale in corso Sempione a Milano, e molto altro. Alla lista si aggiunge anche l’ex meteorina, Miriam Loddo, che avrebbe ricevuto dall’ex presidente del consiglio uno stipendio di 2.500 euro al mese.

Durante il Rubygate ammise: “Sono quattro anni che ho rapporti con Silvio Berlusconi…La nostra è una relazione fatta sui sentimenti. Sono rimasta a dormire ad Arcore magari tre giorni di fila“. Quindi anche Elisa Toti, famosa per le intercettazioni telefoniche con la madre, ma la lista non termina qui e continua con un’altra presunta mantenuta di Berlusconi: Marysthell Garcia Polanco, che viveva a Dimora Olgetta.

Gli ultimi amori del Cavaliere

La relazione con l’ex fidanzata Francesca Pascale è iniziata subito dopo la fine del secondo matrimonio dell’ex premier ma era stata ufficializzata solo nel 2012. L’annuncio della fine della loro storia è stato dato a marzo del 2020 con una nota di Forza Italia, spiegando che “continua a sussistere un rapporto di affetto e di vera e profonda amicizia fra il Presidente Silvio Berlusconi e la Signora Francesca Pascale, ma che non vi è fra loro alcuna relazione sentimentale o di coppia“.

Ora Silvio è nuovamente fidanzato e l’ultima donna ad aver rubato il suo cuore si chiama Marta Fascina. La relazione con la deputata di Forza Italia, classe 1990, è stata resa pubblica con un servizio fotografico pubblicato sulla copertina del settimanale Chi. I due sono stati ritratti mentre si tenevano la mano a Villa Certosa.

Silvio Berlusconi e Marta Fascina

Approfondisci

TUTTE le notizie su Silvio Berlusconi