Rocco Casalino e Giovanni Grasso, i portavoce di Conte e Mattarella hanno il Covid

Rocco Casalino, portavoce del premier Giuseppe Conte, e Giovanni Grasso, portavoce di Sergio Mattarella, sono positivi al coronavirus. Il Covid-19 è entrato al Quirinale e a Palazzo Chigi. Entrambi hanno lievi sintomi, ma gli ultimi contatti con i presidenti del Consiglio e della Repubblica sono avvenuti nel rispetto delle norme di sicurezza e diversi giorni fa. Pochi giorni fa era risultato positivo anche il ministro Francesco Boccia, dopo la moglie Nunzia De Girolamo.

Casalino positivo al Covid dopo il compagno Josè

Rocco Casalino ha scoperto nella serata di ieri di essere positivo al coronavirus, quando ha accusato i primi lievi sintomi.

L’ultimo contatto con il premier Giuseppe Conte risale a martedì scorso, durante il quale sono state adottate come sempre le misure di sicurezza: mascherina, igienizzazione e distanza. Il portavoce del premier si è sottoposto al tampone nei giorni scorsi, dopo essersi posto in autoisolamento fiduciario. Il suo compagno e convivente Josè Carlos era infatti risultato anch’egli positivo, ma asintomatico. Dopo i primi due tamponi negativi, il virus ha però contagiato anche Casalino.

Giovanni, portavoce di Mattarella

Lo ha ammesso lo stesso Giovanni Grasso su Twitter: “Ho il Covid sintomatico”.

Positivo, dunque, anche il portavoce del presidente della Repubblica Sergio Mattarella. “Venerdì avevo la febbre, sabato ho fatto il tampone e stamattina ho avuto il responso. Da stamattina non ho febbre e sto discretamente bene. Tengo sotto controllo la saturazione dell’ossigeno e i valori sono assolutamente nella norma. Mercoledì pomeriggio avevo fatto il tampone ed ero risultato negativo” ha dichiarato Grasso. Fortunatamente, ha aggiunto il portavoce facendo tirare un sospiro di sollievo, “giovedì e venerdì, giorni in cui ero potenzialmente infettivo, non ho avuto contatti diretti con il Presidente”.

Grasso ora è in isolamento insieme alla moglie e al figlio, entrambi negativi al test. Al Quirinale in questi giorni sono in corso tutte le procedure di sanificazione e controllo, assicura. Anche perché nei giorni scorsi il contagio aveva interessato lo chef di Mattarella e due collaboratori.

Giovanni Grasso, portavoce di Mattarella, annuncia su Twitter di avere il Covid

Approfondisci:

Tutto sul coronavirus

Coronavirus, situazione preoccupante, Conte: “Proteggere il più possibile salute ed economia”

Roma, violenta manifestazione in centro fra estremisti e polizia, 2 agenti feriti