primo piano elisabetta gregoraci

Un altro ex di Elisabetta Gregoraci è intervenuto sul passato della modella, impegnata come concorrente nella casa del Grande Fratello Vip. Si tratta di Mino Magli, suo fidanzato per 6 anni, che ha raccontato la fine del loro rapporto, accusando la Gregoraci di averlo usato per secondi fini. Dopo le parole critiche di Francesco Bettuzzi, si tratta probabilmente di un’altra questione che Elisabetta Gregoraci dovrà affrontare al Gf Vip, dove invece è nata una “amicizia speciale” con Pierpaolo Petrelli.

Il rapporto fra Elisabetta Gregoraci e Mino Magli

Mino Magli è stato fidanzato con Elisabetta Gregoraci dal 2001 al 2007, subito prima del matrimonio con Flavio Briatore, sposato nel 2008.

Magli ha deciso ora di sfogarsi per il trattamento ricevuto dalla showgirl alla fine del loro rapporto. A raccogliere la sua testimonianza è stato il settimanale Oggi, a cui Magli ha riportato alcuni passaggi di una lettera ricevuta dalla Gregoraci nel 2005.

Il ‘contratto’ accettato da Elisabetta Gregoraci

In questo momento stanno succedendo molte cose strane nelle mia vita… tanti cambiamenti“, inizia così il frammento della lettera di Elisabetta Gregoraci pubblicato sul sito del settimanale.

La mia crescita professionale, la mia nuova casa, la mia nuova vita… ecc, tutte cose abbastanza importanti che mi hanno un po’ frastornata… Poi è arrivato quel ‘contratto’ quello particolare, che non so se io abbia fatto bene o male forse mi sono lasciata condizionare e mi sono fatta gestire male“, avrebbe scritto la Gregoraci.

La lettera prosegue poi specificando meglio i contenuti di questo contratto: “Io ti vorrei sempre accanto a me, ma non so se tu accetterai mai il nostro modo un po’ particolare in questo momento di stare insieme non possiamo camminare per strada mano nella mano…“.

Magli e la Gregoraci avrebbero comunque portato avanti la loro relazione ancora per 2 anni, fino al 2007, prima della rottura definitiva.

Lo sfogo di Mino Magli: “Mi sento tradito due volte”

Mino Magli ha quindi raccontato come si è sentito alla fine della sua storia con Elisabetta Gregoraci: “Mi sento tradito due volte. Il primo tradimento è quello fisico e sentimentale, quello alimentato e nutrito dalle tue menzogne ogni qual volta… asserivi che tra te e Flavio non vi era che una semplice amicizia…“, ha spiegato al settimanale, citando Flavio Briatore.

Magli: “Un piano studiato a tavolino”

Il secondo, quello che brucia a distanza di 13 anni, il peggiore in assoluto”, ha proseguito Magli “è quello di aver partecipato ignaro a un piano da te abilmente studiato a tavolino, un piano che mi ha reso complice delle tue menzogne quando ripetutamente mi rinnegavi spacciandomi per il fidanzato di tua cugina”, ha raccontato.

Mino Magli ha infine lanciato un messaggio d’amore alla Gregoraci, ricordandole cosa fosse disposto ad accettare per lei, ma rinfacciandole certi suoi atteggiamenti: “Avrei compreso tutto, anche la sua sfrenata voglia di affermarsi, quello che invece non posso comprendere sono gli atteggiamenti seriali che continua a mettere in campo nascondendosi dietro un vittimismo che non può ostentare” ha concluso Mino Magli.

Approfondisci

Tutto su Elisabetta Gregoraci

Elisabetta Gregoraci, l’amica: “Le abbiamo sconsigliato di farlo, ma era troppo tardi”

Grande Fratello Vip: quanto guadagna Elisabetta Gregoraci ogni settimana