Michelle Hunziker e Silvia Toffanin a Verissimo

Michelle Hunziker è ospite di Verissimo nello studio di Silvia Toffanin. Momenti di forte commozione per le due conduttrici quando l’intervista tocca il capitolo legato alla famiglia. Michelle Hunziker, in lacrime, si rivolge all’amica e collega che ha perso pochi giorni fa la madre: “So che questa è una puntata difficilissima e ti sono vicina“.

Michelle Hunziker torna in tv

Tutto pronto per il ritorno sul piccolo schermo di Michelle Hunziker. La popolare conduttrice Mediaset torna in prima serata con il suo programma di successo All Together Now, pronto ad intrattenere il pubblico a suon di musica.

La nuova edizione prende il via a partire da mercoledì 4 novembre in prima serata su Canale5. Ad affiancarla alla conduzione una giuria speciale composta da nomi altisonanti: J-Ax, Francesco Renga, Rita Pavone e Anna Tatangelo. Lo show torna in tv nel rispetto di tutte le misure anti-Covid necessarie ai fini della sicurezza generale, a cominciare dal distanziamento sociale. La Hunziker si professa felice di riuscire ad andare in onda, ma negli scorsi giorni ha rivolto un pensiero a tutti i lavoratori che hanno dovuto chiudere i battenti a causa delle nuove restrizioni.

La sua dura critica contro il nuovo D.P.C.M firmato dal Premier Giuseppe Conte, infatti, si è fatta sentire attraverso il proprio canale Instagram: “Nel cercare di contenere il virus, non bisogna però morire di fame” .

Il lock-down di Michelle Hunziker

A Verissimo, ospite dell’amica e collega Silvia Toffanin, la bionda conduttrice racconta inizialmente la sua esperienza del lock-down, vissuto in famiglia: “La quotidianità in questo periodo è fondamentale, il qui e ora. Cerco di non pensare tanto al futuro perché è l’unica arma che abbiamo: proteggerci e proteggere i nostri cari“.

E aggiunge: “Il primo lock-down è come se fossimo diventati tutti più introspettivi, abbiamo avuto occasione di condividere del tempo con i figli, abbiamo imparato la didattica online. Poi è diventata normalità, ma il senso di famiglia ci ha uniti ancora di più e quell’aspetto è stato bello“.

Elogi alla figlia Aurora Ramazzotti

Michelle Hunziker racconta poi la battaglia che la figlia, Aurora Ramazzotti, sta combattendo contro il body-shaming. Lo scorso luglio la ragazza ha pubblicato una foto che la ritrae al naturale, con le imperfezioni della pelle in primo piano e senza ricorrere a trucco o ritocchi fotografici.

Mamma Michelle la elogia: “È stata brava, non me l’aspettavo, è una cosa che ha partorito da un momento all’altro. In quel momento lì la foto forse voleva ritoccarla, ma ha avuto coraggio perché è una cosa che la sta facendo soffrire moltissimo. Poi, dopo di lei, un sacco di ragazze si sono sentite empatiche e hanno fatto la stessa cosa: è un modo per uscire fuori da questo peso della perfezione che ci contorna oggi“.

Il confronto mamma-figlia: “Combatte contro il pregiudizio

Ma la conduttrice racconta anche quanto la figlia Aurora abbia sofferto per il continuo confronto con lei.

La ragazza, sin da bambina, è stata spesso oggetto di confronto con la madre e questo ha procurato in lei insicurezze e momenti di sconforto. La conduttrice prova a spiegare: “Aurora è una ragazza che questo confronto lei l’ha sempre avuto, ha iniziato quando aveva 13 e 14 anni quando iniziavano a farle foto con me in spiaggia. Lei all’epoca l’ha vissuta male e io ho sempre cercato di alleggerire la cosa, ho cercato di proteggerla ma era impossibile.

Questa cosa l’ha traumatizzata, tant’è che da lì e fino a poco tempo fa lei in spiaggia in costume con me non ci è più venuta. Ancora adesso sta combattendo contro il pregiudizio“.

Michelle e Silvia in lacrime

Il clima si fa più cupo quando Michelle Hunziker affronta alcune clip che raccontato il suo caos interiore e la mancanza nella sua vita di persone a lei care. In un momento di sconforto, la conduttrice scoppia in lacrime: “Mi ero ripromessa di non piangere“. Cercando di mascherare il pianto con una risata, la Hunziker si riprende ma, vedendo anche Silvia Toffanin commossa, rivela: “È difficile questa puntata, perché sono empatica con te e sono una tua grande amica, è difficile questa puntata.

Non ce la faccio“. Il riferimento è alla recente scomparsa della madre di Silvia Toffanin, venuta a mancare giovedì. Sul finire di puntata, prima di congedarsi, Michelle Hunziker spende parole dolcissime per l’amica e collega: “Silvia ti voglio un bene dell’anima, so che questa è una puntata difficilissima e ti sono vicina“. Le due conduttrici si salutano tra le lacrime.

TUTTO SU MICHELLE HUNZIKER

Covid, Michelle Hunziker contro il Dpcm: “Non bisogna morire di fame”

Grave lutto per Silvia Toffanin: è morta mamma Gemma