Iva Zanicchi parla dall'ospedale

Non è ancora finito il periodo di ricovero per Iva Zanicchi, in ospedale perché positiva al Coronavirus e con una polmonite bilaterale. La nota conduttrice e cantante ha condiviso un altro video-messaggio assieme ai suoi fan, in cui non nasconde tutta la delusione per questa “ricaduta” che le impedisce di tornare a casa.

Iva Zanicchi e il Coronavirus

La notizia della positività di Iva Zanicchi al Coronavirus risale allo scorso 5 novembre. Una notizia data da lei stessa, che in un primo tempo aveva annunciato di avere qualche sintomo come febbre e dolori muscolari.

La situazione è peggiorata dopo qualche giorno, con il necessario ricovero di Iva Zanicchi all’ospedale di Vimercate. La cantante è stata ricoverata per una polmonite, e ha rivelato di essere un po’ spaventata dalla malattia.

Per lei, si è esposta anche Eleonora Daniele nel corso del programma Storie Italiane. Raccontando la sua condizione, la Daniele ha detto: “La situazione si è complicata, è arrivato il ricovero. Iva è forte, ha lanciato un messaggio su tutti i social, non vuole mollare e non ha perso la sua ironia, la sua voglia di scherzare.

Ti vogliamo bene“. Ora, un nuovo messaggio della cantante.

Ricaduta per Iva Zanicchi in ospedale

Nel video condiviso su Instagram, la Zanicchi ha detto: “Sono sempre all’ospedale. Sono in crisi perchè pensavo di andare a casa e invece mi è tornata la febbre e non mi lasciano andare“. Quindi, specifica che la devono tenere lì perchè ha ancora la polmonite e che, per questo, è delusa, “perchè ero convinta di andare a casa“. Nella didascalia, specifica inoltre che le è tornata la febbre.

In un altro passaggio del video, la Zanicchi ringrazia tutti, “una dimostrazione così grande di affetto non l’ho mai ricevuta“.

Ringraziamento speciale per medici, infermieri e personale delle pulizie dell’ospedale di Vimercate, persone che fanno “sacrifici inenerrabili, 8 ore bardate senza fare pipi ne bere“. Alla fine del video e del messaggio, l’invito ai fan: “Fate attenzione, proteggetevi e non intasate gli ospedali se non necessario“.

Guarda il video

Approfondisci

TUTTO su Iva Zanicchi

TUTTO sull’emergenza Coronavirus