Gerry Scotti

Il ricovero per Covid-19 di Gerry Scotti aveva spaventato molto i fan e gli amici del conduttore. In ospedale nello stesso periodo si era trovato anche Carlo Conti lasciando la televisione per qualche giorno “sola”, senza due tra i conduttori più famosi. Entrambi sono tornati al lavoro e stanno recuperando le forze. Qualche ora fa Gerry Scotti è intervenuto nell’ultima puntata del Maurizio Costanzo Show per un piccolo saluto e anche per aggiornare sulle sue condizioni.

Gerry Scotti dopo il covid-19

Sto bene, sono negativo. È curioso per uno che vede sempre la vita con il bicchiere mezzo pieno, dire di stare bene essendo negativo.

È una vita che va al contrario“, ha detto Gerry Scotti a Maurizio Costanzo e ai suoi ospiti. Poi ha scherzato un po’ con tutti: “Vedo un sacco di amici che non vedo da tempo. Il direttore Gori, che insieme a te, mi avete instradato in una grande carriera. Grazie Giorgio, grazie Maurizio. Voglio salutare Enrico Papi, Luca Bizzarri, grandi colleghi che stimo, e il Maestro Pingitore, che ogni tanto mi delizia con i suoi messaggi.

E poi devo dire una cosa di quelle due donne (Valeria Marini e Paola Barale ndr.) che nessuno si prende. Ho avuto la fortuna di lavorare con una e con l’altra, sono due persone deliziose. Garantisco io, garantisco io“, ha concluso.

Michelle Hunziker su Gerry Scotti

Michelle Hunziker che lavora a stretto contatto con Gerry Scotti da anni ha spiegato a Il Fatto Quotidiano come ha vissuto i giorni in cui Gerry Scotti era ricoverato in ospedale per combattere la sua positività Covid-19. “Ero in contatto con lui in continuazione, gli chiedevo come stava ma lui è un uomo tutto d’un pezzo e non voleva farmi preoccupare.

Io lo conosco: più cercava di non farmi preoccupare, peggio stavo. Nell’intervista che ha rilasciato quando è guarito ha raccontato quello che ha vissuto e ci ha fatto capire molte cose: nessuno è esente da questo dannato virus“, ha svelato la conduttrice.

Approfondisci

TUTTO SU GERRY SCOTTI

TUTTO SUL CORONAVIRUS