TV e Spettacolo

Maradona, Laura Pausini nella bufera per un commento. La cantante: “Parole travisate”

Laura Pausini nel mirino delle critiche per un commento virale dopo la morte di Maradona. L'artista spiega come stanno le cose
Laura Pausini

Parole travisate“: è così che Laura Pausini, finita nella bufera per un commento dopo la morte di Maradona, ha descritto i contorni della polemica esplosa poche ora fa sui social. L’artista, da alcuni criticata e da altri sostenuta per quelle parole, ha spiegato come stanno le cose.

Laura Pausini, critiche per le parole dopo la morte di Maradona

La notizia della morte di Diego Armando Maradona ha inondato i social e poche ore fa, proprio sul punto, Laura Pausini è finita nel vortice delle critiche per parole che hanno scatenato la rabbia dei fan del Pibe de Oro.

Un commento datato 25 novembre, Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, per tanti indigesto ma che, a una più attenta lettura, ha trovato anche molti sostenitori.

In Italia fa più notizia l’addio a un uomo sicuramente bravissimo a giocare al pallone ma davvero poco apprezzabile per mille cose personali diventate pubbliche, piuttosto che l’addio a tante donne maltrattate, violentate, abusate. Oggi non sono la notizia più importante di questo Paese… nonostante stamattina ne abbia perso altre due.

Non so davvero che pensare“.

Commento di Laura Pausini su Twitter
Commento di Laura Pausini su Twitter

Su Instagram e Twitter, lo screenshot è diventato virale scatenando reazioni differenti tra gli internauti. A stretto giro, la notizia di una presunta cancellazione del contenuto ha alimentato la polemica al punto da spingere la cantante a intervenire in prima persona e precisare la sua posizione.

Jonathan Kashanian: “Laura Pausini incinta”, la cantante risponde

L’artista spiega: “Parole travisate

L’esplosione del caso sui social ha spinto Laura Pausini a fare alcune importanti precisazioni sul contenuto rilanciato in Rete.

L’artista è intervenuta a chiarirne i contorni, sottolineando che le sue parole sono state travisate in favore di un messaggio distorto e non rispondente alla realtà.

Tweet su Laura Pausini
Tweet su Laura Pausini

Anzitutto un primo chiarimento sul fatto che non si tratta di un “post” ma di un commento di risposta alla sorella, ancora pubblico, e che nulla è stato cancellato.

Su Instagram altre precisazioni ai follower: “Mi dispiace che vi sia arrivato un messaggio che non ho scritto come viene riportato – ha scritto la cantante a un utente -. Viene addirittura scritto che ho fatto un post poi cancellato. Invece è la risposta a un post di mia sorella ancora pubblico.

Sicuramente un campione sportivo come lui va ricordato e pianto, io però parlo dello spazio riservato a questa notizia piuttosto che a quello della violenza sulle donne che dovrebbe essere secondo me più rilevante. In due giorni in Italia sono state uccise 3 donne e queste sono morti comunque importanti, per me se ne deve parlare di più. Lo sai, le notizie vengono riportate per far nascere scalpore. Altro odio. Non ho scritto e non penso le cose per come vengono riportate nei giornali oggi. Mi spiace“.

Laura Pausini ha poi replicato a chi le ha espresso parole di sostegno.

Non dovevi cancellare il post di ieri – ha scritto una fan – avevi così tanta ragione…“, e questa è stata la risposta dell’artista: “Non l’ho cancellato, non era un mio post, era una risposta ancora pubblica a un post di mia sorella. Comunque non riporta le parole che sto leggendo in giro. Come sempre travisate“.

Commento di Laura Pausini su Instagram
Commento di Laura Pausini su Instagram

Approfondisci

TUTTO SU LAURA PAUSINI

Diego Armando Maradona: il ricordo di Luciano Moggi

Barbara d’Urso: la rivelazione sul figlio di Maradona

Potrebbe interessarti