iva zanicchi in primo piano

Non sono settimane facili per l’Aquila di Ligonchio, Iva Zanicchi. Dopo la terribile e personale esperienza con il Coronavirus, la cantante e volto noto della televisione ha dovuto fare i conti con la scomparsa del fratello Antonio, morto dopo essere stato come lei ricoverato in ospedale per Covid-19.

Prima della sua scomparsa però, il fratello ha voluto lasciarle un messaggio.

Iva Zanicchi e il dramma del fratello Antonio

Una lunga e dolorosa confessione quella di Iva Zanicchi che ha dovuto fare i conti con la scomparsa del fratello Antonio, uomo che aveva dichiarato aver amato “come un figlio“.

Morto lo scorso 25 novembre, anche Antonio era stato ricoverato in ospedale per il Coronavirus, proprio come la stessa Iva Zanicchi. Sulle pagine di Di Più, la cantante racconta il dramma della dipartita: “È morto in un letto dello stesso ospedale in cui ero stata ricoverata“, racconta la cantante.

L’ultimo videomessaggio per salutarla

Dalla sua narrazione si apprende come il fratello Antonio avesse contratto il virus proprio come lei ma in maniera molto più incisiva: “Il virus ha preso i polmoni in modo devastante – confessa la Zanicchi sul fratello – in maniera più violenta rispetto a me.

Si è diffuso velocemente e gli ha messo in crisi tutti gli organi“. Una grave infezione che ha compromesso la salute del fratello che già era cardiopatico: “Questa sua condizione un po’ traballante non lo ha aiutato a reagire, a migliorare. Ha vissuto una brutta agonia“.

Quanto di più struggente, raccontato dalla Zanicchi, è l’ultimo messaggio che ha voluto lasciarle il fratello prima della morte: “Mi ha dedicato un ultimo videomessaggio – racconta la Zanicchi, rifacendosi alle ultime volontà del fratello – Prima che lo sedassero mi ha salutato dicendo che ci voleva molto bene.

Mi rimarrà dentro per sempre questa cosa“.

Approfondisci

TUTTO su IVA ZANICCHI

Iva Zanicchi e il Covid: salvata da un inviato de Le Iene

Iva Zanicchi, il ritorno a casa dopo il Covid: “Mi vengono dei cattivi pensieri”