tanya roberts (2)

Tanya Roberts è viva. Non sarebbe vera, dunque, la notizia della sua morte, circolata ieri e diffusa in tutto il mondo e confermata dal suo agente, che a sua volta parlava dopo aver avuto una dichiarazione dal marito.

La vicenda, che sembra avere i contorni dell’assurdo, è ancora da chiarire: alla base dell’equivoco ci potrebbe essere un errore di comunicazione da parte di chi era accanto all’attrice negli ultimi momenti della sua vita, al Cedars-Sinai hospital.

Il malore alla vigilia di Natale

Tanya Roberts (nome d’arte di Victoria Leigh Blum) era stata ricoverata nel celebre ospedale di Los Angeles la vigilia di Natale: la donna, 65 anni e nessun malore pregresso, si era sentita male mentre era a spasso con i suoi cani, e si era accasciata a terra.

Subito apparsa in gravi condizioni, l’attrice sarebbe stata attaccata al respiratore, ma a quanto riportato ieri e oggi smentito, dopo giorni di lotta ne era stato dichiarato il decesso, comunicato dal marito direttamente all’agente di Roberts, Mike Pingel.

La dichiarazione dell’agente

Pingel aveva poi rilasciato una dichiarazione addolorata a Hollywood Reporter: “Sono distrutto, era una donna brillante e bellissima, la persona più dolce che avessi mai incontrato e con un cuore enorme.

Mi sento come se mi avessero portato via la luce”.

Alla sua dichiarazione, per svariate ore, erano seguite dichiarazioni di vicinanza e dolore da parte dei fan dell’attrice, che si erano riversati sui profili social della donna.

La smentita: le parole del marito

Oggi, Pingel si è trovato costretto a smentire se stesso, dichiarando che le informazioni a lui arrivate erano errate. A quanto pare la smentita avrebbe nuovamente origine dal marito della donna, Lance O’ Brien, che avrebbe dichiarato (come riportano varie fonti statunitensi): Mentre le tenevo la mano nei suoi ultimi attimi ha aperto gli occhi”.

Non sono note in modo dettagliato le condizioni della donna, che però continuerebbero ad essere gravi.

Approfondisci:

La notizia di ieri: morta Tanya Roberts, celebre ex Bond Girl