francesca pascale e paola turci

La relazione tra Paola Turci e Francesca Pascale è stato lo scoop dell’estate. Le due non hanno mai né confermato né smentito il loro legame, ma tutto quello che si sa arriva dalle riviste di gossip. Dopo voci di fine anno che vedevano la loro relazione già al capolinea, eccole di nuovo paparazzate in giro, allontanando così i rumor di un amore già finito.

Paola Turci e Francesca Pascale ancora insieme

A fine anno i giornali di gossip davano la relazione tra Paola Turci e Francesca Pascale per conclusa, ma ora ecco che spuntano nuove prove a favore della solida relazione tra le due.

Sempre il settimanale Oggi ha pubblicato le foto di Paola Turci e Francesca Pascale sorridenti e a braccetto in giro a fare shopping. Le due sarebbero uscite insieme da Villa Maria a Casatenovo (residenza di Francesca e regalo di Silvio Berlusconi) a bordo di un Porsche Cayenne per dirigersi verso le vie dello shopping.

Quello che attira di più l’attenzione però è un brillante gioiello, un solitario, sulla mano sinistra di Paola. Che sia segno di un fidanzamento tra le due, un impegno ufficiale?

Lo “scandalo” estivo tra la Turci e l’ex di Berlusconi

Le foto di quest’estate che immortalavano la cantante e l’ex lady Berlusconi hanno fatto il giro dei giornali e del web nel giro di poco. L’immagine (rubata) di loro due che si baciano su un lussuoso yacht nel mare del Cilento ha fatto impazzire i fan. Anche se come al solito qualcuno non l’ha presa molto bene.

Sono state molte le critiche ricevute da entrambe le donne, critiche spesso incentrate sull’aspetto fisico o sul fatto di vivere alle spese di Berlusconi.

Entrambe però hanno deciso di vivere la loro relazione tranquillamente e alla luce del sole, come d’altronde ci si sarebbe aspettato da loro. In una vecchia intervista Paola affermava “Se fossi lesbica vorrei esserlo liberamente”, mentre Francesca è sempre stata un membro attivo a favore dei diritti degli LGBT+.

Approfondisci

Francesca Pascale, vacanze e baci con Paola Turci: “Un’amicizia speciale”

Francesca Pascale e Paola Turci, Mario Adinolfi al vetriolo: “Povero Silvio”