Cronaca

Bolzano: coppia di coniugi scompare nel nulla, sotto accusa il figlio

I coniugi Neumair sono scomparsi nei primi giorni di gennaio e per ora non sarebbero state trovate loro tracce: sotto accusa il figlio, con cui la coppia litigava spesso
peter neumair laura perselli

Il 4 gennaio scorso due coniugi di Bolzano, Peter Neumair e Laura Perselli, sono scomparsi nel nulla senza lasciare tracce.

Nelle ultime ore è stata diffusa la notizia del sequestro del loro appartamento e dell’iscrizione al registro delle indagini di Benno Neumair, figlio della coppia e convivente dei due 60enni.

La scomparsa: i litigi con il figlio Benno

Nella vita dei coniugi Neumair (insegnanti di 63 e 68 anni) sembravano non esserci ombre, né si conoscono motivi per cui i due potrebbero essersi voluti allontanare volontariamente.

L’unico motivo di tensione delle loro giornate, riportano fonti locali sarebbero i litigi con il figlio Benno, 30 anni, insegnante anche lui, che da qualche tempo era tornato a vivere con i genitori.

Leggi anche: madre trovata morta vicino al fiume, si cerca bimbo scomparso

Scomparsi dopo una passeggiata

Era stato il figlio, a inizio gennaio, a segnalare la scomparsa della coppia: a quanto pare i due coniugi residenti in via Castel Ronco a Bolzano sarebbero stati visti l’ultima volta il 4 gennaio alle 18. Circa 20 ore dopo il figlio Benno avrebbe denunciato la scomparsa.

A gennaio vari gruppi di ricerca avrebbero esplorato il territorio intorno a Bolzano, dall’altopiano del Renon allo scandagliamento delle rive dell’Adige e dell’isacco. Vicino all’Adige, nei giorni scorsi, sono stati trovati vestiti e indumenti, ma non è chiaro se siano stati riconosciuti dai familiari come di proprietà dei due coniugi.

Le testimonianze contro il figlio

Alcuni testimoni, come riporta il Corriere della Sera, hanno descritto il figlio della coppia come tendente a comportamenti aggressivi. Addirittura alla scuola Von Aufschneiter, dove l’uomo è docente, ci sarebbe stato un caso di minacce nei confronti di una collega e, per via della scomparsa dei genitori dell’uomo, alcuni familiari avrebbero chiesto il suo allontanamento dal corpo docenti.

Per ora non sono stati decisi particolari provvedimenti nei confronti di Benno Neumair.

La coppia, ha anche una figlia, Madè, che ha studiato medicina e si sta specializzando a Monaco di Baviera.

Potrebbe interessarti