ambulanza

Dramma a Capalbio, in provincia di Grosseto, in località La Vallerana, dove una bambina di 8 anni è tragicamente morta dopo essere caduta in piscina ed essere annegata. 

Il dramma si è consumato oggi, in mattinata: ora si sta cercando di capire la dinamica dell’incidente. 

Era in bici vicino alla piscina

A quanto pare la piccola era sulla sua bici ed era nei pressi della piscina, quando avrebbe perso l’equilibrio e sarebbe caduta in acqua. A quel punto non sarebbe riuscita a rimanere a galla, e quando è stata recuperata dai parenti era già troppo tardi: la piccola aveva perso i sensi. I soccorsi sono stati chiamati immediatamente ed il 118, subito accorso sul posto, ha effettuato le manovre di rianimazione d’emergenza ma la piccola non si è più ripresa.

Vano anche l’intervento dell’elisoccorso.

Era in vacanza con i genitori

La piccola a quanto pare era in Maremma con la famiglia: i suoi parenti non hanno potuto fare altro che chiamare i soccorsi e poi assistere impotenti alle manovre di salvataggio, purtroppo inutili. Adesso verranno avviate indagini per ricostruire la dinamica.