bolzano peter neumair laura perselli benno neumair

Dove sono Laura Perselli e Peter Neumair? Ormai da tempo dei due coniugi scomparsi a Bolzano si cercano solo i cadaveri, sperando che questi siano in stato tale da fornire elementi chiave per l’indagine ancora in corso.

Negli ultimi giorni, inaspettatamente, le ricerche sono tornate a scandagliare il letto del fiume Adige, inizialmente fulcro delle indagini, per alcuni nuovi elementi emersi in fase di ricerca.

Le ricerche: macchie scure in fondo al fiume

Nei giorni scorsi erano state individuate due macchie scure sul letto del fiume, all’altezza del ponte nei pressi di Vadena, sull’A22: si era sperato che le due macchie corrispondessero ai corpi della coppia bolzanese, ma immediate ricerche avrebbero portato a un nulla di fatto.

Il fiume rimane comunque l’opzione più probabile, a quanto pare, tenendo anche conto delle macchie di sangue pesanti sul ponte e individuate ormai da settimane.

Fa riflettere infatti che le ricerche siano tornate a concentrarsi “sull’acqua” dopo che gli inquirenti avevano chiesto un secondo sopralluogo alla casa dei due scomparsi, per esaminare il giardino e comprendere se Benno Neumair potesse aver sepolto lì i corpi.

Omicidio: cosa succede quando il cadavere non c’è

In molti casi di cronaca, l’assenza di un corpo ha reso la situazione complessa sia in fase di indagini che in fase processuale: si pensi ad esempio al caso Roberta Ragusa, scomparsa la notte tra il 13 e il 14 gennaio 2012 e mai più ritrovata.

Benché sia stato dato atto a un processo che è culminato in una condanna in 3 gradi di giudizio al marito della donna, Antonio Logli, non è mai stato possibile stabilire, né a livello di indagini né in sede processuale, la sussistenza di determinate aggravanti. Ciò ha, d’altro canto, anche dato pochi elementi agli avvocati di Logli su cui basarsi per la difesa.

Approfondisci:

Coppia scomparsa a Bolzano: cosa si sa finora

Coppia scomparsa a Bolzano: chi è Benno, il figlio indagato per omicidio

Benno Neumair arrestato per omicidio