Marco Giallini e Giorgio Panariello a Domenica In

Mara Venier accoglie nello studio di Domenica In Giorgio Panariello e Marco Giallini, prossimi all’esordio in coppia alla conduzione di un nuovo programma. Il comico e l’attore presentano lo show Lui è peggio di me, e ricevono la ‘benedizione’ della conduttrice, felice per il loro neonato sodalizio artistico.

Giallini-Panariello: nuova coppia della tv

Rai3 è pronta ad accogliere una coppia assolutamente inedita di conduttori per uno show nuovo di zecca. Giorgio Panariello e Marco Giallini, la coppia che non ti aspetti, sono pronti a debuttare con Lui è peggio di me: uno show di 4 puntate che unisce l’intrattenimento alle interviste agli ospiti, ma anche sketch comici e siparietti divertenti.

Un modo per trasmettere al pubblico spensieratezza e leggerezza con una comicità semplice ma essenziale.

Dopo numerosi rinvii, il nuovo format è pronto ad andare in onda a cominciare dal prossimo giovedì, 11 febbraio, in prima serata. A presentarlo, ospiti quest’oggi nello studio di Domenica In, sono proprio Panariello e Giallini, che raccontano anche come è nato il loro sodalizio artistico.

Percorsi di vita molto simili

Il duo è inedito ma frutto di una convergenza di idee e opinioni che li accomunano, come spiega Panariello: “Siamo una strana coppia che ha percorsi di vita molto simili.

Piano piano abbiamo scoperto un sacco di cose in comune“.

I due si sono conosciuti nel corso di una cena diversi mesi fa. “Giallini era uno che mi affascinava, quindi lo seguivo – rivela Panariello. – Una sera eravamo a cena con amici ed entra Giallini e ho detto ad un’amica: ‘Me lo devi presentare’. Lui ha sentito questa cosa e lì ci siamo incontrati. L’abbraccio che mi ha dato non era consueto: mi ha alzato di peso. Questo mi ha fatto capire che è davvero una bella persona“. Entrambi hanno così deciso di unire il loro talento ed estro artistico per dare vita a questo nuovo show.

La ‘benedizione’ di Mara Venier

Successivamente l’attore e il comico si sottopongono ad un’intervista di coppia, rispondendo alle domande di Mara Venier sulla loro vita e carriera. E, a giudicare dalle battute e le risate dei suoi ospiti, la conduttrice percepisce che tra i suoi ospiti si sia instaurato davvero un rapporto di complicità. “Penso che questo possa essere un inizio – afferma la Venier, ‘benedicendo’ il debutto di questa nuova coppia televisiva. – Entrambi siete sensibili e potete stare bene insieme con lo stesso tipo di sensibilità ed approccio.

Quindi penso che sarà difficile che vi allontanerete, questo è solo l’inizio“.

Dello stesso parere è Panariello, che svela: “Quando due persone che non si conoscono lavorano  insieme, è facile che accadono nervosismi e il rapporto si possa rompere. Io già so che alla quarta puntata mi dispiacerà che questo programma finisca. Mi auguro di fare in futuro altre cose con lui“. “Per me è un onore“, ammette Giallini riferendosi alla collaborazione con Panariello. Una coppia già perfettamente collaudata, pronta a far sorridere il pubblico con la verve e l’umorismo che li contraddistingue.

Approfondisci

TUTTO SU DOMENICA IN 

TUTTO SU GIORGIO PANARIELLO 

Giorgio Panariello e Marco Giallini sbarcano su Rai 3 con un nuovo show