TV e Spettacolo

Elena Morali contro Luigi Favoloso: accuse scottanti, Barbara d’Urso sbotta

Lividi sospetti si abbattono sulla coppia, la conduttrice di Pomeriggio Cinque interrompe il racconto
Elena Morali e Barbara d'Urso

L’ombra di un tradimento si staglia dietro la storia d’amore di Luigi Mario Favoloso e Elena Morali, sull’onda delle pesanti accuse che lei stessa ha mosso al compagno davanti alle telecamere di Pomeriggio Cinque. Il bilancio della sua presenza in trasmissione è un racconto rovente, in cui è spuntata una parola di troppo che ha sollecitato i nervi di Barbara d’Urso. La conduttrice ha interrotto il suo intervento con un piccato “No, basta“, ma troppo tardi per cancellare le parole della sua ospite.

Elena Morali contro Luigi Favoloso: fine di un amore?

È scoppiato un vero e proprio caso intorno alle pesanti accuse di Elena Morali nei confronti del suo Luigi Mario Favoloso, con l’ex gieffino “sospettato” di tradimento dalla sua compagna. E l’idillio delle nozze sotto il sole cocente di Zanzibar sembra farsi lontano anni luce, trascorsi appena pochi mesi, eclissato dietro un presente che, a detta della showgirl, sarebbe piuttosto spinoso.

La coppia sarebbe nel pieno di una tempesta, stando alle rivelazioni della Morali a Pomeriggio Cinque, a causa di una scoperta che l’avrebbe mandata su tutte le furie.

Ai microfoni di Barbara d’Urso, infatti, ha svelato di aver trovato immagini che proverebbero l’infedeltà di Favoloso tra le sequenze registrate nella sua abitazione.

Fino a qualche giorno fa vivevo con lui, adesso lui è via, la casa è mia, lui sarà a casa sua. Ultimamente non mi fidavo, perché non mi faceva più guardare il cellulare, allora ho pensato ‘c’è qualcosa che non va’“. È iniziato così il racconto di Elena Morali, che ha spiegato di aver installato delle telecamere in casa (una persino all’interno di un peluche), non solo per paura dei ladri ma anche per monitorare gli accadimenti domestici in sua assenza.

Le ho messe un po’ ovunque anche per vedere cosa combina o cosa dice ai suoi amici, lui non lo sapeva perché abbiamo cambiato casa…“. Luigi Favoloso, dunque, sarebbe stato ignaro di quegli “occhi” puntati sulla sua vita quotidiana, salvo poi trovarsi nel vortice delle accuse mossegli contro dalla fidanzata.

Luigi Favoloso e Elena Morali: spunta la telefonata con Nina Moric

L’accusa: “Hanno fatto una sv***ina“, Barbara d’Urso sbotta

Secondo la ricostruzione portata avanti dalla showgirl per sostenere le accuse di tradimento, Favoloso si sarebbe recato a casa sua in compagnia di un’altra donna.

Non sono io, poi ho capito chi è, è una mia amica“, ha commentato la Morali in tv davanti al video che per lei sarebbe una prova schiacciante, sottolineando come i due si sarebbero trattenuti nell’abitazione per 8 minuti.

Un lasso di tempo che, a detta di tanti e della stessa d’Urso, non sarebbe sufficiente a consumare un tradimento. Né vi sarebbe certezza di quanto ipotizzato dalla showgirl, mancando proprio i filmati della camera da letto (in cui non sarebbero presenti telecamere).

A meno che non sia Speedy Gonzales – ha commentato Barbara d’Urso –, ma in 8 minuti…?

“. La risposta della sua ospite non si è fatta attendere: “Ma una sv***ina si fa anche presto“. È a questo punto che la conduttrice si è precipitata a interrompere la questione: “No, basta, avevo capito Argentina“.

La replica di Luigi Mario Favoloso

Non si è fatta attendere la replica del diretto interessato, arrivata sui social sotto forma di Instagram Story: “In 8 minuti non faccio neanche il bidet“, ha commentato senza troppi giri di parole, liquidando così i sospetti della compagna come infondati.

Instagram Story di Luigi Favoloso
Instagram Story di Luigi Favoloso

Sempre al suo spazio social, Favoloso ha affidato un altro commento livido, a chiarire la sua posizione davanti a quel video piombato come un uragano tra le cronache rosa.

E il contrattacco è al vetriolo: “La ragazza che entra con me in casa è un’amica di Elena, ed entra con me in casa il giorno del suo compleanno. Piuttosto, chiedetevi come possa una donna, che per un anno si professa innamorata, nascondere una telecamera in casa per spiarmi“.

Potrebbe interessarti