Massimiliano Mollicone

La puntata dell’11 febbraio ha presentato al pubblico di Uomini e Donne due nuovi tronisti. Dopo la scelta di Davide e l’abbandono del trono da parte di Gianluca, la sedia più ambita nella televisione italiana è stata lasciata libera. Giacomo Czerny e Massimiliano Mollicone: questi i nomi dei nuovi protagonisti del dating show di Canale 5 in mano a Maria De Filippi.

Chi è Massimiliano Mollicone: la difficile infanzia

Nato ad Aprilia nel 2000, il giovanissimo Massimiliano è stato costretto a crescere molto in fretta. Occhi azzurrissimi e riccioli biondi aprono il video di presentazione, girato e montato da Mollicone stesso.

Massimiliano racconta un’adolescenza non facile, in cui ha dovuto darsi da fare per sopravvivere. “Ho iniziato a 16 a lavorare, facendo il muratore con mio zio“, racconta nel video. Mollicone racconta di aver lavorato anche come barista, cameriere e aver avuto qualche esperienza nella moda. “Per avere una piccola stabilità economica“, aggiunge, si è dato da fare lavorando nel campo della carrozzeria.

L’abbandono del padre

Fino ai 13 anni è stata la vita dei sogni“, inizia a raccontare Massimiliano, ma il 2013 stravolge il suo equilibrio e quello della famiglia. Il papà ha abbandonato la casa e i soldi hanno cominciato a scarseggiare.

Da avere il frigo che strabordava di roba, non me ne vergogno assolutamente, siamo andati alla Caritas per farci una spesa e mangiare“, parla Mollicone con il mare sullo sfondo. A sostenerlo in questi anni ci sono stati i nonni: “È del tutto impossibile ripagare tutto quello che hanno fatto loro“, si emoziona Massimiliano. Molto legato alla sua famiglia, il giovane tronista non può non dedicare alcune brevi ma toccanti parole alle due donne della sua vita: la mamma e la sorella.

Massimiliano Mollicone: il rapporto con la mamma e la sorella

Mamma è la vita mia, semplice“.

Schietta e diretta la risposta di Massimiliano. Non ha altro da aggiungere il tronista, che in una frase ha riassunto quello che significa per lui la mamma. Più conflittuale è invece il rapporto con la sorella, ma Mollicone si apre a una confessione inaspettata. “Trovare una donna come mia sorella sarebbe il sogno mio“. Uno dei regali più belli glielo ha fatto proprio la sorella che ha dato alla luce un bambino, nipote di Massimiliano. Il tronista ha aiutato economicamente la sorella nelle spese per il nascituro, dando quello che aveva risparmiato lavorando.

Un gesto che, in confronto all’amore che solo un nipote può dare, ha ripagato ogni sforzo.

Massimiliano Mollicone con sua mamma
Massimiliano Mollicone insieme a sua mamma

L’amore e le insicurezze

Massimiliano Mollicone, che oggi vive a Nettuno insieme alla mamma, mostra anche un aspetto insicuro di sé: il sorriso, che proprio non riesce a farsi piacere. Anche l’amore è un tasto delicato e il giovane tronista ammette di aver ricevuto qualche batosta. Nel programma, dice, spera di trovare “una ragazza sincera, onesta, che mi faccia innamorare e soprattutto che mi regali le gioie che mi sono state negate“.

Uomini e Donne e i social

L’avventura sui social è iniziata insieme a quella di Uomini e Donne.

Una sorta di rinascita per Massimiliano, che ha postato la sua prima foto su Instagram proprio il giorno della sua prima registrazione del programma. Ancora scarno, il suo profilo social mostra piccole parti della vita del neo tronista, in cui non mancano video dedicati al nipote e all’esperienza Mediaset. Massimiliano Mollicone si farà conoscere sul piccolo schermo a partire da giovedì 11 febbraio, quando andrà in onda la prima puntata che lo vedrà seduto sul Trono.

Massimiliano Mollicone su Instagram
Massimiliano Mollicone annuncia la sua partecipazione a Uomini e Donne

Approfondisci:

TUTTO su Uomini e Donne

Uomini e Donne: chi è Giacomo Czerny, nuovo tronista del programma di Maria De Filippi

Uomini e Donne, in onda la scelta di Davide Donadei