Carlotta Dell'Isola

Amara rivelazione di Carlotta Dell’Isola dopo l’avventura al GF Vip. L’ex concorrente del reality ha raccontato a Novella 2000 di aver ricevuto minacce di morte dopo l’eliminazione dal gioco, e si dice sconvolta: “Ora ho paura di uscire da sola“.

Carlotta Dell’Isola minacciata di morte dopo il GF

Le dichiarazioni di Carlotta Dell’Isola, ex volto di Tempation Island e del Grande Fratello Vip, hanno acceso i riflettori su una situazione che la preoccupa e che, in caso non sfumi immediatamente, potrebbe sfociare in azioni legali contro i suoi hater.

Sono ancora sconvolta” ha detto ai microfoni di Novella 2000 per delineare i contorni del suo sentimento davanti alle offese incassate sui social.

Attacchi che non si sarebbero conclusi con una vergognosa scarica di insulti ma sarebbero proseguiti fino a tradursi in vere e proprie minacce di morte.

Ora ho anche paura di uscire da sola, perché dopo quello che mi hanno detto potrei ritrovarmeli dietro l’angolo. Sono momenti che non auguro a nessuno. Non mi era mai successa una cosa simile“.

Scopri la proposta di matrimonio inaspettata per Carlotta Dell’Isola

Cosa si nasconderebbe dietro gli attacchi in Rete

Dietro le quinte di questa situazione, secondo quanto da lei stessa ricostruito nell’intervista al giornale., ci sarebbero alcune considerazioni sull’ex compagno di avventura al GF Andrea Zenga.

È un ragazzo perbene – ha detto Carlotta Dell’Isola -, di sani principi, non mi permetterei mai di giudicarlo. Ma ha fatto una cosa che non mi sarei mai aspettata…”.

La ragazza avrebbe detto di non aver digerito la nomination del concorrente, con cui ha iniziato il percorso nella Casa, un voto accolto come amara sorpresa. Questa la riflessione personale che, a suo dire, avrebbe innescato l’odio in Rete nei suoi confronti.

Lo sfogo dell’ex gieffina: “Stop”

E poche ore fa, Carlotta Dell’Isola ha affidato un lungo sfogo al suo profilo Instagram, con un post in cui emerge la sua amarezza per quanto vissuto: “Ogni giorno, accendendo il televisore, sentiamo parlare di tragedie: femminicidi, malattie sempre più invadenti e cattive, bullismo, crisi economica.

Tutti noi ci riempiamo la bocca di grandi parole, finti perbenismi che finiscono subito dopo aprendo un social qualsiasi (…). Ci sono persone che a causa di termini come ‘cicciona, fallita, raccomandata, cornuta, nullità’ si sentono malate, altre che si sono ammalate. Dovremmo urlare ‘STOP’ a tutta questa ipocrisia, a questa malvagità“.

Approfondisci

TUTTO SUL GRANDE FRATELLO VIP

Carlotta Dell’Isola: proposta di nozze con bestemmia? È bufera