alessandra celentano evidenza

La conosciamo per la sua partecipazione come maestra di danza e coreografa nel programma Amici di Maria de Filippi, ma qual è stato il percorso di vita e lavorativo di Alessandra Celentano?

Alessandra Celentano: una vita dedicata alla danza

Alessandra Celentano è nata il 17 novembre 1966 a Milano ed è nipote del celebre cantautore italiano Adriano Celentano, fratello del padre; ed ha una sorella, Adriana. Inizia i suoi studi di danza classica sin dalla giovane età ed è seguita da importanti insegnanti di fama mondiale. Riesce ad entrare come studente all’Opera di stato di Budapest e, grazie ad una borsa di studio, partecipa al Corso di Perfezionamento professionale di Danza a Reggio Emilia (di cui successivamente diventerà docente).

Entra a far parte dell’Aterballetto diretto da Amedeo Amodio negli anni ’80, dove danza come prima ballerina in coreografie ideate dai più grandi coreografi del Novecento (Tetley, Childs, Ailey..) e partecipa a tournée in tutto il mondo.

Successivamente lavora al fianco di George Iancu come ballerina ed assistente alla coreografia e diventa maître de ballet presso i più importanti teatri italiani.

Alessandra Celentano: l’esperienza televisiva

Nel 2003 Maria De Filippi decide di assumere Alessandra Celentano come docente di danza nel programma Amici.

La figura della maestra è quella di una persona molto severa, che ricerca nei ballerini sia perfezione tecnica che fisica. Per questo motivo, nel corso del programma non sono mancati scontri con altri docenti ed allievi. Nonostante ciò, è riuscita a trasmettere la sua passione ed i suoi insegnamenti a svariati studenti della scuola. Nel 2009, infatti, ha svolto il ruolo di direttrice artistica dello spettacolo di due ex partecipanti di Amici, Anbeta e Josè.

Grazie alla sua presenza nel programma il pubblico italiano ha potuto osservare una piccola parte dell’approccio e del metodo d’insegnamento utilizzato nel mondo della danza classica.

Alessandra Celentano e la vita privata: il matrimonio e la malattia

Alessandra Celentano è una persona molto riservata. Per questo motivo non si sa molto sulla sua vita privata. Nel 2007 si è sposata con Angelo Trementozzi, analista finanziario e maestro di karate. I due si sono separati nel 2012, ma non si conosce il motivo di questa loro decisione.

Alessandra ha sofferto per molti anni di una patologia che si presenta spesso nei ballerini: la sindrome dell’alluce rigido.

Ha sopportato questo male fino al 2017, quando ha deciso di farsi operare. Purtroppo per questo problema non è più in grado di ballare come vorrebbe, ma continua a trasmettere la sua passione per la danza attraverso l’insegnamento.