Sangiovanni Deddy Rimprovero

Deddy e Sangiovanni hanno infranto alcune delle regole più importanti all’interno della scuola di Amici e la reazione di un professore non si è fatta attendere. Durante un incontro con i due cantanti, Rudy Zerbi ha criticato molto duramente il loro comportamento, ricordando l’importanza del rispetto delle norme.

Deddy e Sangiovanni verso l’incontro con Rudy Zerbi

Nel corso della puntata del daytime di Amici di Maria De Filippi andata in onda ieri, Sangiovanni e Deddy sono stati chiamati dalla produzione per un incontro con il coach Rudy Zerbi. L’iniziale reazione dei due è stata un misto di stupore ed entusiasmo poiché entrambi hanno pensato che il professore volesse proporre loro un duetto.

“Mo ci dà un pezzo insieme ha immaginato emozionato Sangiovanni, mentre lui e l’amico uscivano dalla casetta. “Secondo me viene figo il pezzo insieme- ha aggiunto fantasticando- sai che io volevo fare un pezzo con te?”.

Scherzando e canticchiando, i due allievi hanno raggiunto l’aula in cui Rudy li stava già aspettando. Una volta entrati però hanno capito che qualcosa non andava. L’espressione sul volto del coach non sembrava promettere nulla di buono.

Il discorso di Rudy Zerbi

Rudy Zerbi ha accolto i ragazzi nella sala con un saluto abbastanza freddo e ha quindi iniziato il suo discorso.

“Da quando siete qui, avete imparato tanto?” ha domandato loro, ricevendo risposte affermative. “Siete diversi da quando siete entrati?” ha continuato mentre sulle loro facce si palesava un’espressione confusa.

“C’è però una cosa che non avete imparato– ha affermato Zerbi sorprendendoli- che è il rispetto delle regole!”. Deddy e Sangiovanni hanno reagito a queste parole dubbiosi, domandando spiegazioni.

“Per l’ennesima volta, devo venire qui a dirvi che non vi state comportando seguendo le regole della scuola.

Le regole infrante da Deddy e Sangiovanni

Dopo che nella stanza in cui i tre si trovavano è calato il gelo, Zerbi ha ricordato ai due allievi la serie di regole non rispettate durante gli ultimi giorni. Non vi presentate in palestra ha iniziato il coach, a cui Deddy ha risposto: “Io la sto facendo a casa la palestra Rudy”.

“Stamattina tu lamentavi un male furioso a un ginocchio– gli ha ricordato l’insegnante- alle 9.30 saltavi come un grillo, ti ho visto io!” ha continuato accusandolo così di aver usato una scusa non veritiera per evitare di allenarsi. “Tu hai dormito“, ha poi affermato rivolgendosi a Sangiovanni.

Anche dormendo di più rispetto ai compagni il cantate di “Lady” avrebbe infranto una regola, poiché così facendo non avrebbe rispettato gli orari della scuola. Zerbi ha poi continuato definendo “fedina penale”, la serie di richiami accumulata da entrambi nel corso dei giorni. “Siete ingiustificabili, perché non è un caso, ragazzi, è proprio un ‘me ne frego’”.

“Questa è una scuola che ha della regole e le regole, mi dispiace, le dovete seguire ha concluso.

Le giustificazioni dei ragazzi di Amici

Se dopo aver tentato inutilmente di motivare la sua assenza dalla palestra Deddy è rimasto in silenzio, Sangiovanni si è mostrato pronto a difendere il suo atteggiamento.

Dapprima il cantante ha spiegato di soffrire di allergia stagionale e di non riuscire ad allenarsi per via dei sintomi provocati da questa problematica e in seguito ha continuato in tono più polemico. A scatenare la sua reazione sarebbe stata in particolare la frasi utilizzata da Zerbi per ricordare loro l’esistenza di norme a cui attenersi.

Sangiovanni: “Non ce la posso fare davvero”

No Rudy non ce la posso fare davvero– ha iniziato Sangiovanni portandosi le mani al volto- anche solo a sentire la parola ‘regole’, ‘scuola’ insieme, mi dispiace ma non…”.

“La mattina metto sempre le sveglie tutti i giorni puntuale– ha spiegato- metto la sveglia, non la sento, non riesco più a svegliarmi”.

L’ultimatum di Rudy Zerbi a Sangiovanni

Senza mostrare alcun segno di cedimento, Zerbi ha continuato a ribadire la necessità di attenersi al protocollo interno alla scuola. Il coach ha letto la lunga lista di infrazioni accumulate dai ragazzi, dai ritardi alle lezioni a quelli in palestra fino ai microfoni lasciati spenti, per poi ribadire: “Le regole le dovete seguire!”.

“Se non vi vanno bene le regole, vuol dire che non vi va bene la scuola, vuol dire che potete fuori da qua avere tutto un mondo a disposizione, ma questa è una scuola e finché che siete qui dentro, fino all’ultimo giorno, che voi usciate domani o che usciate con la coppa in mano, mi dispiace, le dovete seguire”.

“Non ho più voglia di tornare su questo argomento– ha concluso Zerbi, per poi rivolgersi a Sangiovanni- se non le vuoi seguire sei liberissimo di andare”.

Le reazioni a queste ultime affermazioni sono state nuovamente differenti nei due ragazzi. Sangiovanni ha infatti continuato a ribadire la sua opinione, affermando di non credere nella necessità di disciplina all’interno della scuola e ritenendo che ci siano cose più importanti. Il silenzio di Deddy è stato invece interrotto da Rudy, che l’ha invitato a parlare e gli ha ricordato le sue responsabilità. “Le stesse regole di Sangiovanni che risponde, valgono per te” gli ha ricordato Zerbi.

“Pretendo, e non sto scherzando, che questa sia l’ultima volta che affrontiamo questo discorso ha concluso sicuro il coach, prima di salutare i ragazzi che contrariati hanno fatto ritorno in casetta.

Approfondisci

Sangiovanni e Madame: l’allievo di Amici e la star si conoscono. La rivelazione della mamma di Sangiovanni

Amici 2021 Sangiovanni e Giulia: la mamma del cantante svela cosa pensa della giovane coppia