Programmi TV

Giulia Stabile a Verissimo dopo la vittoria ad Amici, la ballerina ricorda le ferite del passato: “Presa di mira”

Fresca di vittoria ad Amici, la ballerina Giulia Stabile ripercorre la sua lunga avventura in un'intervista a Verissimo e racconta come alcune ferite della sua adolescenza abbiano influito sul suo percorso nel talent
verissimo-giulia-stabile-vincitrice-amici

Giulia Stabile a Verissimo racconta tutta la sua gioia per l’inattesa vittoria ad Amici. La ballerina ha alzato la prestigiosa coppa del talent a scapito del cantante e suo fidanzato Sangiovanni. Un traguardo importantissimo frutto di sacrifici, cadute e risalite, ferite ancora aperte e un meritato riscatto: “Maria mi ha chiesto di ricucire quelle ferite“.

Giulia Stabile e il trionfo ad Amici

Giulia Stabile è stata eletta vincitrice di Amici 2021, sbaragliando la concorrenza ed alzando la coppa più importante della sua sinora brevissima ma già scintillante carriera.

La ballerina è stata la più votata dal pubblico nel testa a testa con il cantante Sangiovanni. Una sfida a colpi di esibizioni per la giovane coppia di fidanzatini, che proprio nella scuola di Amici hanno trovato l’amore e che tuttora continuano a frequentarsi anche lontano dalle telecamere. Ma a spuntarla alla fine è stata proprio Giulia che, oltre ad aggiudicarsi la Categoria Ballo a scapito di Alessandro, è stata anche vincitrice di edizione strappando il titolo al ben più quotato Sangiovanni.

Un trionfo inaspettato ma prezioso per Giulia Stabile che, ospite oggi pomeriggio a Verissimo, ripercorre la sua breve carriera e il suo sogno per la danza maturato sin da bambina.

Le sensazioni dopo il trionfo: “Mi sento libera

Giulia Stabile, fresca di vittoria ad Amici, rivela: “Mi sento libera. La vittoria non l’ho ancora realizzata ma mi sento sollevata da tante cose. Sono andata a vedere la mia insegnante e la direttrice della mia scuola“. Una passione per la danza maturata sin da piccola: “Ho iniziato a ballare a 3 anni. Mamma quando era giovane ballava, ma non mi ha portata lei, andavamo in un ristorante con una pista da ballo.

Da lì ho chiesto ai miei genitori di portarmi in una scuola di ballo“.

Ed è proprio nella scuola di danza che ha frequentato da adolescente che la ballerina ha formato il suo talento. Inizialmente insicurezze e complessi di inferiorità ne confronti degli altri studenti hanno avuto la meglio, ma in Giulia è cresciuta sempre più la consapevolezza di potercela fare: “È stata dura, sono andata senza talento ma questa non mi ha fermata. Alcuni gruppetti di bambine erano più brave, ma la mia direttrice credeva tantissimo in me“.

Giulia Stabile e le sue ferite: il riscatto ad Amici

L’adolescenza di Giulia Stabile non è stata tutta rose e fiori.

La ballerina ha dovuto fare i conti con le critiche e i giudizi taglienti dei compagni di classe, che l’hanno più volte denigrata ed isolata dal gruppo: “All’inizio sono stata presa di mira da alcune ragazzine, poi da alcune amiche e poi è stato tutto un farsi belli agli occhi degli altri e io sono rimasta da sola. È stata tosta, ma adesso sto ricevendo tanti messaggi da parte loro. Però adesso è semplice scusarsi. Tante non si sono più fatte vive“.

Ferite che non si sono del tutto cicatrizzate e che, anzi, si sono aperte ancor di più nel corso dell’esperienza ad Amici.

Ma grazie all’aiuto dei professionisti del talent e della padrona di casa Maria De Filippi, la giovane ragazza ha reso queste ferite non del tutto emarginate un punto di forza: “Mi ero sempre tenuta tutto quanto dentro, una persona non va in giro a raccontare le difficoltà che ha avuto. Ma spesso le ferite si riaprono. Anche Maria mi ha aiutata, mi ha chiesto di ricucire quelle ferite nel migliore dei modi“.

Approfondisci

Giulia Stabile risponde all’hater: dopo Amici la ballerina reagisce con eleganza alle critiche

Giulia Stabile a Ti lascio una canzone: le foto della piccola ballerina vincitrice di Amici 20, già apparsa in tv

Potrebbe interessarti