funivia stresa

Vanno avanti le indagini sul disastro della funivia Stresa-Mottarone che ha provocato la morte di 14 persone nell’inchiesta della Procura di Verbania che indaga per omicidio colposo e lesioni colpose. Intanto in ospedale continua a lottare Eitan, il bambino sopravvissuto alla schianto della funivia.

Funivia Stresa-Mottarone: le condizioni del piccolo Eitan

Il bambino si trova all’ospedale di Torino e, dalle ultime notizie, risponde alle cure. Oggi potrebbe essere un girono cruciale: i medici potrebbero decidere di risvegliarlo dalla sedazione in cui l’hanno tenuto da quando è arrivato con l’elisoccorso nella giornata di domenica. Il risveglio dovrebbe avvenire lentamente e dopo che sono stati esclusi danni neurologici e al midollo spinale. Insomma, ore cruciali lo aspettano mentre al suo fianco c’è la zia Aya, sorella del padre Amit, morto nella tragedia della funivia.

Funivia Stresa-Mottarone: le parole della zia di Eitan

Ho perso mio fratello Amit, mia cognata Tal e Tom, un bambino dolcissimo che aveva solo due anni“, racconta Aya al Corriere della Sera.

Con un trauma cranico è tutto più complicato e i colleghi non sanno ancora come evolverà, ma è normale che sia così. Ce lo hanno fatto vedere, ma solo da lontano.

Siamo stati in un albergo qui vicino, solo per poggiare la testa un attimo, ma adesso rimaniamo qui, vicino a Eitan. E facciamo il tifo per lui“.

E ancora: “Io e mio marito dovremo gestire tutte le comunicazioni e la burocrazia perché siamo gli unici che parlano italiano. Non sarà facile e sono molto preoccupata per i miei genitori, che hanno accusato il colpo e sono distrutti dal dolore. È una tragedia enorme“.

Eitan lotta in ospedale: il messaggio dei Vigili del Fuoco

Silenzio e dolore, ciò che resta oggi del dramma della funivia a Stresa“, scrivono nelle scorse ore i Vigili del fuoco che hanno lavorato sul luogo dello schianto.

E ora siamo concentrati sul piccolo sopravvissuto. Forza Eitan, i Vigili del fuoco sono tutti con te!“, aggiungono ancora pensando al piccolo di 5 anni sopravvissuto.

il messaggio dei vigili del fuoco per Eitan