Cronaca dal Mondo

I 100 anni del Principe Filippo: due mostre per omaggiare la sua memoria volute dalla Regina Elisabetta

Il Principe Filippo avrebbe compiuto 100 anni, per onorare la sua memoria, la Regina ha dato vita a due mostre sulla sua vita
Due mostre per ricordare il Principe Filippo

Oggi, 10 giugno, il Principe Filippo avrebbe compiuto 100 anni. Un compleanno che i sudditi hanno sperato fino all’ultimo di poter festeggiare, anche se invano. Nonostante la scomparsa del duca di Edimburgo, il 9 aprile scorso, la Regina e il Regno ricorderanno il compianto consorte con ben due mostre. 

Le mostre, accessibili a tutti grazie all’allentamento delle misure anti-covid nel Regno Unito, saranno a Windsor e a Edimburgo. 

La Regina Elisabetta omaggia il principe Filippo con due mostre

Nel corso degli ultimi mesi la Regina Elisabetta ha lavorato mesi per far si che non una, bensì due mostre dedicate alla memoria del principe Filippo potessero essere inaugurate in occasione di quello che avrebbe dovuto essere il suo 100esimo compleanno.

Le mostre si intitoleranno entrambe Prince Philip: A Celebration, una si terrà a partire dal 24 giugno presso il castello di Windsor e l’altra a partire dal 23 luglio presso l’Holyrood Palace a Edimburgo, in Scozia. Ad organizzare il tutto, una collaborazione a stretto contatto tra Sua Maestà e il Royal Collection Trust.

 

La mostra per ricordare il Principe Filippo

Nella mostra voluta dalla Regina Elisabetta, ci saranno diversi oggetti che hanno reso iconici diversi momenti della vita del duca di Edimburgo. In totale saranno 150, tra questi: l’invito al matrimonio tra Elisabetta e Filippo, il menù del banchetto di nozze, il copricapo piumato ricevuto dal duca da parte delle popolazioni indigene del Canada nel 1973. E poi ancora, abiti cerimoniali, la corona indossata il giorno dell’incoronazione di Elisabetta, compresa anche la la Chair of Estate.

La mostra ricorderà anche gli anni del Principe Filippo presso la Royal Navy, come ad esempio il suo diario di bordo di quando ha servito a bordo dell’HMS Valiant, all’interno del quale è presente il resoconto della battaglia di Capo Matapan (1941).

Le mostre dunque ripercorreranno la vita, le passioni e gli interessi che il Principe Filippo ha coltivato per tutta la sua vita, fino alla fine. Un modo originale e delicato, della Regina Elisabetta, per omaggiare e ricordare l’amato marito il quale, è cosa nota, non amava festeggiare il suo compleanno. La mostra si prospetta un vero e proprio viaggio all’interno del privato del privato del Principe, che lascerà sorpresi; come specificato dalla fondazione del Royal Collection Trust riportate dal Mirror: “Sono rimasti piacevolmente sorpresi dalla generosità della regina Elisabetta e da ciò che ha accettato di esporre“.

Potrebbe interessarti