Romy Schneider, chi era l'amata principessa Sissi: i successi, la morte del figlio e la terribile depressione dell'attrice

Rai 3 chiude il ciclo della saga di film dedicata alla figura di Elisabetta ed alla sua vita. Il terzo capitolo della trilogia dal titolo Sissi – Il destino di un’imperatrice verrà trasmesso venerdì 11 giugno 2021 alle ore 21:20 sempre sulla terza rete Rai. Tutto sul cast e la trama del film che vede per l’ultima volta l’indimenticata attrice Romy Schneider nel ruolo della protagonista.

Sissi – Il destino di un’imperatrice: il cast e le curiosità del film

Sissi – Il destino di una imperatrice (dal titolo in lingua originale di Sissi – Schicksalsjahre einer Kaiserin) è un film del 1957 diretto da Ernst Marischka, già regista dei primi due capitoli della saga.

La pellicola di stampo storico romantico è il film conclusivo della saga dedicata all’imperatrice austriaca Elisabetta di Baviera nota a tutti come Sissi.

Il cast del film vede confermato in gran parte il cast del secondo film e ripresenta dunque nuovamente l’indimenticata Romy Schneider nei panni di Sissi, con al suo fianco Karlheinz Böhm, Magda Schneider, Gustav Knuth, Vilma Degischer e Josef Meinrad.

Una curiosità sulla pellicola lega tutti e tre i fil della saga e vede ancora una volta protagonista il doppiaggio in lingua italiana.

Infatti è risaputo come le prime versioni ufficiali di tutti e tra i film ad oggi siano introvabili. Per questo in circolazione in Italia si trovano i tre lavori con il doppiaggio curata dall’indimenticato Oreste Lionello e dalla sua casa di doppiaggio, che furono realizzati negli anni ottanta.

Un’altra curiosità invece riguarda il titolo della pellicola e l’adattamento in italiano dato che si preferì anteporre l’articolo al titolo quando invece la giusta traduzione sarebbe stata Sissi – Destino di una imperatrice.

Sissi – Il destino di un’imperatrice: la trama del film con Romy Schneider

Il terzo ed ultimo capitolo della saga vede l’imperatrice Sissi in giro per l’Europa prima per diletto e poi per curare una brutta infezione che la stava affliggendo.

Dapprima Elisabetta sarà in Ungheria ad incontrare la nobiltà locale alle prese con le rivolte guidate da alcuni ribelli in cerca dell’autonomia. Sissi giocherà un ruolo importante per aiutare il conte Andrassy, che risulta essere innamorato di lei, prima di partire con il suo Francesco nella ricerca di caldi lidi per far guarire l’infezione polmonare che l’aveva colpita.

Durante il film Sissi e Francesco faranno anche tappa in Italia, a Milano e Venezia per la precisione, dove saranno alle prese con lo sdegno dei cittadini che non vivono dei bei momenti sotto il loro governo.