Michelle Hunziker e il cuore spaccato a metà per Italia Svizzera

Michelle Hunziker e il cuore a metà, il motivo? La partita, Italia-Svizzera, che ha messo a dura prova le emeozioni della conduttrice. Sui social Michelle Hunziker ne ha parlato con i fan. “Chi tiferà la povera Mich stasera?” ha chisto la Hunziker ai fan ridendo e dicendo: “Ormai parlo anche in terza persona perché è veramente tosta“.

Michelle ha però trovato un modo tutto suo per affrontare la situazione al meglio, e senza sconfitta per il cuore combattuto. La conduttrice ha anche stuzzicato fan e colleghi insinuando il dubbio che per l’Italia la partita non sarebbe stata semplice e l’esito così scontato, per poi essere smentita.

Michelle Hunziker e il dubbio: chi tifare tra Italia e Svizzera?

Non poteva mancare Michelle Hunziker, dopo il derby domenistico firmato Can Yaman-Diletta Leotta di Italia-Turchia, anche la conduttrice ha animato i social nel pre-partita del secondo match con protagonista l’Italia. Se nel primo caso si trattava di un derby in casa, in questo si è trattato più di un dilemma con sé stessi per la conduttrice. Indecisa tra chi tifare se Italia o Svizzera, Michelle Hunziker ha chiesto l’aiuto da casa.

Il post di Michelle Hunziker sulla partita Italia -Svizzera

Per me è un casino, cuore a metà proprio” ha raccontato in un video-messaggio alla Gazzetta dello SportPerò… (…) tifo l’Italia ma se vince la Svizzera non ci rimango male“.

L’amore di Michelle Hunziker per l’Italia

Io all’Italia devo tutto, ho il mio cuore e la mia anima legati a questo Paese” ha aggiunto la conduttrice su Instagram, scrivendo, sempre nelle storie: “Come posso affrontare questa partita? Forse come una madre che vede sfidarsi due figli nella stessa partita…” Certo è che, per stessa ammissione di Michelle Hunziker, la Svizzera le ha regalato un’infanzia felice, “Basta affrontare le cose in maniera positiva“.

Il post di Michelle Hunziker sulla partita Italia -Svizzera

Insomma, la conduttrice è rimasta titubante fino alla fine, affermando in risposta a Pinuccio di non essere così convinta di una vittoria dell’Italia, ma che avrebbe comunque festeggiato.

Approfondisci:

Michelle Hunziker e Gerry Scotti accusati di razzismo. Le scuse della conduttrice in un videomessaggio

Bomber & King: una partita in difesa delle donne giovedì 20 maggio con Michelle Hunziker

Michelle Hunziker, il dolore sugli anni più bui: “Scrissero che ero posseduta da Satana”