Elisabetta Gregoraci trova un ladro in casa

Giornata di grande paura per Elisabetta Gregoraci e la sua famiglia: la showgirl sconvolta dopo un fatto che ha costretto il figlio Nathan Falco a chiamare la polizia. Tutto sarebbe successo poche ore fa, come emerso nel racconto in cui sono descritti i dettagli drammatici di una situazione inaspettata e spaventosa che ha scosso la conduttrice di Battiti Live.

Elisabetta Gregoraci trova un ladro in casa: il figlio chiama la polizia

Elisabetta Gregoraci ha raccontato quanto accaduto a casa sua, poche ore fa, in alcune Instagram Stories in cui emerge lo shock vissuto dalla showgirl. Le sue parole descrivono una situazione inaspettata che l’ha vista costretta a ricorrere alle forze dell’ordine, merito dell’intervento tempestivo del figlio Nathan Falco.

Volevo farvi questo video per raccontarvi per raccontarvi una cosa bellissima, un progetto bellissimo (…), ma purtroppo oggi sono andata a prendere Nathan a scuola e mi sono trovata un ladro in casa. È stata una giornata abbastanza movimentata, difficile, ci siamo spaventati tutti. Non so con quale freddezza sono riuscita a inseguirlo, a fare dei video…“.

Elisabetta Gregoraci e il ladro in casa: cos’è successo dopo la scoperta

Nel corso delle sue Instagram Stories, l’ex moglie di Flavio Briatore ha raccontato anche cosa è successo dopo la scoperta.

Il ladro è stato catturato, è stato arrestato, Nathan ha avuto la prontezza di chiamare la polizia“. La prima a incontrare il malvivente è stata la tata di casa Gregoraci, come la stessa conduttrice di Battiti Live ha rivelato nel suo messaggio social ai follower.

Questo personaggio ha cominciato a tirare calci, ad aggredirla, ma sta bene, ci siamo molto spaventati. La polizia è arrivata dopo pochi minuti, ho inseguito il ladro urlando, diciamo che l’ho messo all’angolo. Questo ladro è in prigione, dove è giusto che sia.

Grazia e Dio stiamo tutti bene“. Poco dopo, Elisabetta Gregoraci ha condiviso una immagine insieme al figlio, accompagnata da una dedica speciale dopo la grande paura: “Il mio campione che ha protetto la sua mamma e tutti. Ti amo Nathan Falco Briatore“.