roberto mancini

Gli azzurri ed i suoi tifosi erano tutti attaccati alla televisione per scoprire chi sarebbe stato lo sfidante della nazionale italiana negli ottavi di finale dell’Europeo di Calcio 2020 che si sta svolgendo in questi giorni. Il campo da qualche minuto ha emesso il suo verdetto: sarà la Spagna il nostro avversario. Ecco quando sfideremo la nazionale austriaca e dove vedere la partita in televisione per fare il tifo.

Italia-Spagna: l’Italia vince ai rigori e vola in finale

AGGIORNAMENTO – Partita sofferta per gli azzurri a Londra contro le furie rosse, nella semifinale di Euro 2020 in campo a Wembley.

Federico Chiesa firma il vantaggio al 60’, risponde Álvaro Morata all’80’ portando l’incontro a un pareggio che si trascina fino ai supplementari. Finisce 1-1 tra Italia e Spagna, non bastano 120′ a stabilire la finalista e si decide tutto ai calci di rigore. Inizia l’Italia, Unai Simon para il tiro di Locatelli. Calcia Dani Olmo, alto sopra la traversa. Primo rigore a segno per gli azzurri con Belotti, poi per la nazionale spagnola con Moreno. Secondo gol di Bonucci ai rigori, e l’Italia guadagna un passo verso il sogno della finale. Thiago Alcantara porta la sfida ai rigori al 2-2, segue il calcio di Bernardeschi con gli azzurri in testa 3-2.

Calcia Morata, schermato da Donnarumma, poi gol decisivo di Jorginho: l’Italia vola in finale, l’avversaria sarà la vincente tra Inghilterra e Danimarca.

Italia-Spagna: l’ultimo scoglio prima della finale

AGGIORNAMENTO– Il sogno azzurro continua, stasera alle 21, in diretta dallo stadio di Wembley l’Italia affronterà la Spagna. Su Instagram il CT della Nazionale Mancini, incita gli azzurri: “Domani. Insieme. Ancora. Forza Azzurri!

Italia-Belgio: l’Italia passa in semi-finale

AGGIORNAMENTO– Una partita combattuta fino alla fine, un uomo a terra, Spinazzola, infortunato.

Una grinta che manifestava in toto la volontà di arrivare fino in fondo, come dimostrato dal primo gol, annullato per fuorigioco di Bonucci al 13′. L’Italia non molla e al 31′ arriva Barella con un gol secco, seguito poi al 44′ da Insigne. L’Italia passa in vantaggio con un bel 2-0, ma un rigore assegnato al Belgio permette a Lukaku di segnare.

Il secondo tempo vola, ma si trattiene il fiato fino alla fine. Spinazzola esce in barella, ma il gioco continua, cinque minuti di recupero, che poi prosegue ancora per un paio di minuti dopo la fine ed ecco il fischio finale.

L’Italia passa in semifinale e il sogno azzurro continua.

Italia-Belgio: i quarti di finale

AGGIORNAMENTO – Oggi 2 luglio si gioca Italia-Belgio, partita valida per i quarti di finale di questo Europeo. La difesa italiana sfida la potenza di Lukaku e di tutto il Belgio, lottando per accedere alla semifinale.

Euro 2020, l’Italia batte l’Austria 2-1: ora è ai quarti

AGGIORNAMENTO 26/06/21 ORE 23.33 – Dopo una partita difficilissima contro l’Austria, arrivata ai tempi supplementari sullo 0-0 (con un gol annullato per fuorigioco ad Arnautovic), l’Italia riesce a vincere grazie ai gol di Federico Chiesa al 95′ e di Matteo Pessina al 105′, entrambi subentrati dalla panchina nel corso della partita.

Paura poi al 114′, quando l’Austria ha accorciato con Sasa Kalajdzic sugli sviluppi di un calcio d’angolo. L’Italia di Mancini però approda ai quarti di finale, dove troverà la vincente di Belgio-Portogallo.

Euro 2020: la fase a gironi dell’Italia

Dopo la vittoriosa campagna nei gironi dell’Europeo, conclusasi ieri con la vittoria degli Azzurri a Roma per 1-0 contro il Galles, l’Italia intera era con il fiato sospeso per scoprire chi sarebbe stato l’avversario della squadra allenata dal Commissario Tecnico Roberto Mancini.

La Nazionale di Calcio a suon di vittorie ha saputo conquistare i cuori di tutti gli appassionati italiani che stanno seguendo con fervore le gesta dei loro beniamini in campo. E dopo le vittorie contro Turchia e Svizzera, entrambe per 3-0, è arrivata la terza affermazione in altrettante gare che hanno sancito per l’Italia il primo post nel girone a punteggio pieno. L’attenzione è dunque andata sul tabellone per cercare di capire chi potesse essere la prossima sfidante degli Azzurri.

Gli occhi, per la precisione, erano tutti puntati sulla partita tra Ucraina ed Austria che avrebbe sancito chi si sarebbe qualificato come secondo nel girone C di questi Europei di Calcio. La gara che vedeva impegnata la nazionale allenata dalla vecchia conoscenza del calcio italiano Andrij Ševčenko contro i vicini di casa austriaci è da poco terminata ed ha emesso il suo atteso verdetto.

Sarà Italia – Austria l’ottavo di finale degli Europei

Dopo una gara combattuta il campo di Bucarest ha parlato ed ha visto trionfare l’Austria per 1-0 sull’Ucraina. Saranno dunque gli austriaci a sfidare i nostri azzurri nell’ottavo di finale che si terrà sabato 26 giugno 2021 alle ore 21:00. Sarà possibile seguire gli azzurri sia in chiaro che in pay per view grazie ai canali Sky Sport Football e Rai1.