vigili del fuoco

Un tir è precipitato da un viadotto nei pressi di Salerno su un tratto autostradale della A2 Mediterraneo. Al momento non sono state rese note le dinamiche ma dal primo bilancio si contano delle vittime. Sul posto sono immediatamente giunti vigili del fuoco, Anas e polizia stradale.

Incidente in autostrada: tir precipita da viadotto

Drammatico incidente sulla A2 Mediterraneo, un tir è precipitato dal viadotto Tenza tra Campagna e Contursi nella provincia di Salerno, le vittime sono due: l’autista del mezzo pesante e un’altra persona. Stando alle prime informazioni trapelate, l’autista avrebbe perso il controllo del mezzo e, sbandando, sarebbe finito giù dal viadotto.

Vigili del fuoco, Polizia Stradale e operatori del 118 sono giunti sul posto immediatamente dopo la chiamata. Inutile ogni tentativo di soccorso; un uomo è stato sbalzato fuori dal mezzo mentre l’altro è rimasto incastrato nelle lamiere, entrambi non sono sopravvissuti.

Le immagini del drammatico incidente sulla A2

Sui social circolano le prime immagini del tir precipitato dal viadotto. Un salto di diverse decine di metri dopo aver sfondato il Guard Rail. A terra i resti del mezzo in parte accartocciato e i soccorritori al lavoro.

Il terzo grave incidente in due settimane

Sono già tre gli incidenti gravi verificatisi nelle ultime due settimane, i primi due tra martedì e venerdì scorso. L’incidente a Fiorenzuola ha coinvolto un’autocisterna e un veicolo con a bordo due turiste. L’altro invece ha coinvolto diversi mezzi sul tratto della A14 direzione Nord, tra San Benedetto del Tronto e Grottammare; anche in quell’occasione c’erano diversi mezzi pesanti coinvolti.

Le ultime statistiche sugli incidenti stradali

Nonostante le ultime drammatiche notizie in merito ad incidenti stradali, i dati statistici aggiornati al 2020 segnalano un crollo definito record tra feriti e vittime.

Stando ad una stima che va da gennaio a settembre, il calo registrato sarebbe pari al -29,5%ma gli esperti ritengono sia dovuto agli effetti della pandemia.