Carolina Marconi chi è: carriera e vita privata dell'ex concorrente del Grande Fratello

La showgirl Carolina Marconi, che da tempo racconta attraverso i social la sua battaglia contro il tumore al seno, è tornata a mostrarsi con un nuovo post sul suo profilo Instagram. In vista del nuovo ciclo di chemioterapia, l’ex gieffina ha mostrato ai suoi followers un nuovo taglio di capelli e il suo forte e inconfondibile sorriso.

Un nuovo taglio di capelli prima del nuovo ciclo di chemioterapia

Tutto è successo molto velocemente. Il 24 marzo di quest’anno i medici hanno diagnosticato a Carolina Marconi un tumore al seno.

Il 6 aprile ha affrontato un intervento lungo circa 8 ore per l’asportazione della massa tumorale e la ricostruzione della mammella.

Da allora la showgirl venezuelana classe ’78 ha raccontato, passo dopo passo, la sua battaglia contro la malattia sui social, mantenendo sempre la positività, anche nei momenti più difficili.

Anche questa volta non è stata da meno. In vista del prossimo ciclo di chemioterapia, la Marconi ha deciso di tagliarsi i capelli. Capelli che, proprio a causa della terapia, si stanno indebolendo ed iniziano a cadere. Nel lungo post che accompagna il suo ultimo scatto scrive: Mi vedete sempre sorridente non crediate che nn ne soffra, per una donna sono importanti i capelli, quando ti ritrovi in questa situazione chi ha vissuto quest’esperienza mi può capire, vedere cadere i tuoi capelli nn è di certo una cosa bella..

poi penso che se cadono è perché allora vuol dire che la chemio effettivamente sta facendo il suo lavoro per un futuro più tranquillo…”

Carolina Marconi: il coraggio di raccontarsi

Oltre all’operazione, Carolina Marconi ha già affrontato un ciclo di chemioterapia rossa e si appresta a farne un secondo. Si tratta di una terapia particolarmente potente, indicata per la cura del tumore al seno, ma che causa molti effetti collaterali.

Tra questi, oltre che molti altri, c’è appunto la perdita dei capelli.

Pur non avendo mai nascosto la paura, i momenti di sconforto o addirittura di disperazione, nel racconto per immagini e parole che la Marconi sta offrendo della sua malattia non c’è mai spazio per la negatività. Ammette: Non è per niente facile ma vorrei provare a vivere le giornate più “dure” nella maniera più serena possibile cercando comunque di renderle speciali.”