Loredana Bertè: intervento chirurgico

Salta il concerto per Loredana Bertè, prima tappa del suo tour 2021: l’artista non sta bene e dovrà essere sottoposta a un intervento chirurgico. Lo rende noto il suo staff, che in un comunicato spiega quali sono le condizioni di salute della cantante, costretta a mancare all’atteso appuntamento del prossimo 23 luglio in provincia di Udine.

Loredana Bertè non sta bene e salta il concerto: intervento chirurgico per la cantante

I fan di Loredana Bertè che la attendevano il 23 luglio a Cervignano del Friuli, in provincia di Udine, sul palcoscenico della prima tappa del suo tour estivo “Figlia di…”, dovranno attendere agosto, secondo quanto riferito dallo staff della stessa artista, per via di problemi di salute che la costringeranno al riposo assoluto.

Poche ore fa, l’entourage della cantante ha reso noto quello che sta succedendo, senza tuttavia entrare in dettagli che rendano più chiara la situazione.

“Siamo spiacenti di dovervi comunicare che Loredana, a causa del persistere di alcuni malesseri fisici, dovrà sottoporsi ad un intervento chirurgico e restare diversi giorni a riposo assoluto – si legge nella nota dello staff –. Cadendo l’operazione a ridosso della prima data del tour, quella del 23 luglio a Cervignano del Friuli (UD), siamo costretti a spostarla al giorno 13 agosto 2021“.

Intervento chirurgico per Loredana Bertè

Nel comunicato ufficiale sullo spostamento del concerto, si legge che “i biglietti già acquistati saranno validi per la nuova data, chi impossibilitato potrà chiedere il rimborso presso il circuito di vendita dove è stato acquistato in prevendita, a partire da lunedì 19 fino a venerdì 23 luglio 2021“.

Lo staff di Loredana Bertè ha concluso con una rassicurazione sulle condizioni dell’artista: “State tranquilli, non è nulla di grave: Loredana tornerà più in forma di prima per riprendere tutto il tour a partire, si spera, subito dalla seconda tappa in calendario!”