TV e Spettacolo

Marcell Jacobs, parla la mamma: “Ha avuto una vita difficile”. L’emozione per la vittoria dell’oro olimpico

Marcell Jacobs si è aggiudicato la medaglia d'oro per i 100 metri di atletica leggera a Tokyo 2020. La madre Viviana Masini ha parlato con grande emozione della sua storia colma di sacrifici e difficoltà
Marcel Jacobs

Quella di ieri è stata una domenica memorabile per l’Italia alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Le vittorie di 2 medaglie d’oro a distanza di pochi istanti l’una dall’altra sono state il frutto delle fatiche sportive di due stelle dell’atletica leggera: Gianmarco Tamberi e Marcell Jacobs. La mamma del velocista azzurro ha rilasciato una breve intervista colma di emozioni, facendo luce sul passato difficile dell’atleta.

Marcell Jacobs vince l’oro olimpico: l’emozione della mamma

Ieri pomeriggio gli italiani hanno seguito con grande attenzione le finali di atletica leggera alle Olimpiadi di Tokyo 2020.

In rappresentanza della nazione ha gareggiato Marcell Jacobs che con un inaspettato sprint ha corso i 100 metri in 9’80’’ aggiudicandosi il primo gradino del podio olimpico. L’atleta è il primo italiano della storia a vincere per la sua disciplina e la notizia del suo trionfo ha provocato un generale senso di entusiasmo e orgoglio. Classe 1994, Jacobs è figlio di un militare originario del Texas e di Viviana Masini, una donna italiana, che lo ha cresciuto a Desenzano del Garda.

Ieri pomeriggio, la signora Viviana ha rilasciato la sua prima intervista dopo la vittoria del figlio, mostrando a tutti la sua emozione. Parlando ai microfoni di La Repubblica, la madre del velocista ha dichiarato: “Sono una vita di sacrifici!.

Marcell Jacobs, la madre ricorda la sua infanzia

Viviana Masini ha spiegato il motivo della sua affermazione, rivelando che la vita di suo figlio non è mai stata semplice. “È nato in un sacrificio” ha spiegato. “Finalmente riesce a godere della sua vita, finalmente” ha poi aggiunto fra le lacrime. La Masini ha quindi fatto accenno al passato di Jacobs e dei primi anni vissuti fra Italia e Stati Uniti.

“Una vita di sacrificio perché è nato da un matrimonio…io avevo 18 anni, il papà aveva 20 anni, siamo andati in America, abbiamo vissuto poco tempo insieme” ha raccontato. “Dopo un mese che Marcell è nato il padre è stato spedito in Corea, ha vissuto senza un padre ha aggiunto.

La madre di Marcell Jacobs: “Ha avuto problemi fisici”

 Ho fatto da madre e da padre, facendo tantissimi sacrifici per poterlo crescere nel modo migliore che potevo” ha continuato la mamma di Marcell, facendo riferimento alle difficoltà affrontate. Viviana ha inoltre spiegato che lo stesso atleta in passato ha dovuto far fronte a problematiche inattese.

“Ha avuto problemi fisici ha dichiarato senza specificare di cosa si sia trattato. “Ha avuto una vita difficile però oggi ha conquistato il mondo!” ha concluso orgolgiosa.

Marcell Jacobs: i presentimenti positivi della mamma

Viviana Masini ha ammesso di aver fortemente creduto che il figlio potesse vincere la gara di ieri. Lei e la compagna di Jacobs si sarebbero sentite telefonicamente poco prima della gara come d’abitudine, per confrontarsi sulle loro sensazioni. “Super contenta anche lei, con i bambini stanno festeggiando” ha spiegato parlando della cognata.

Ero molto fiduciosa ha infine ammesso con gli occhi ancora lucidi dal pianto.

Potrebbe interessarti