Chi è

Gerry Scotti: famiglia, vita privata e carriera del conduttore più celebre di Canale 5

Gerry Scotti è sicuramente uno dei conduttori più famosi ed amati del piccolo schermo. Tutti i dettagli sulla sua carriera e la vita privata
Gerry Scotti vita e carriera

Gerry Scotti era stato definito da Mike Bongiorno il suo erede. E in effetti la sua carriera ad oggi vanta numeri da capogiro. Il conduttore più celebre di Canale 5 ha all’attivo oltre 700 prime serate e più di 8000 puntate in day time. Figlio unico di una famiglia modesta, il suo talento gli ha permesso di collezionare moltissimi successi. Il più importante di questi però non riguarda il lavoro ma la famiglia: la sua nipotina Virginia.

Gerry Scotti vita e carriera: dalla provincia pavese a star del piccolo schermo

Gerry Scotti, all’anagrafe Virginio Scotti, nasce il 7 agosto 1956 a Camporinaldo, frazione del comune di Miradolo Terme in provincia di Pavia, sul tavolo della cucina della casa dei genitori.

Il padre è un operaio addetto alle rotative del Corriere della Sera mentre la madre è una casalinga. Dopo pochi anni, la famiglia Scotti si trasferisce a Milano, dove il figlio avrà modo di frequentare il liceo classico e, successivamente di iscriversi alla facoltà di giurisprudenza. I genitori lo avrebbero voluto avvocato ma Gerry, a soli 2 esami dalla laurea, abbandonò gli studi per inseguire il sogno di lavorare nel mondo dello spettacolo.

Per sua stessa ammissione questa fu probabilmente l’unica grande delusione che procurò ai suoi genitori, ai quali il conduttore era molto legato. 

Nel pieno degli anni ’70 inizia a lavorare per Radio Hinterland Milano2 e, alla fine della decade, passerà a Radio Milano International. Inizia con alcune rubriche di annunci ma ben presto diventa la voce di punta dell’emittente con il programma La mezza’ora del fagiano. Nell’82 Gerry approda a Radio Deejay dopo esser stato chiamato da Claudio Cecchetto. La collaborazione è determinante per la sua carriera perché gli permette di approdare sul piccolo schermo con il programma Deejay Television trasmesso dapprima si Canale 5 e successivamente su Italia 1.

Gerry Scotti vita e carriera: dagli anni ’90 al grande successo

Negli anni prima del grande successo, Gerry Scotti si è dato anche alla politica: nel 1987 è stato eletto alla Camera dei Deputati nelle file del Partito Socialista Italiano. Un’esperienza negativa, per il celebre conduttore, finita poi nel 1992. Lo stesso ha ricordato come durante il suo periodo alla Camera aveva presentato numerose proposte per le politiche giovanili (33 i progetti di legge), ma tutte rimaste inascoltate.

Proprio questa delusione lo ha poi spinto a lasciare la politica e tornare in tv.

Le grandi doti di Gerry Scotti si fanno subito notare e Mediaset lo ingaggia per moltissimi programmi, da Il Quizzone a La sai l’ultima?, da Super al Festivalbar (che conduce per 5 edizioni). La vera svolta però arriva nel 1999 quando approda alla fascia preserale – il suo vero habitat naturale – con Passaparola. Sarà l’inizio di una serie di successi, il più eclatanti dei quali saranno Chi vuol essere milionario?, Paperissima e La Corrida.

La radio tornerà ad affiancare la sua spumeggiante carriera televisiva quando, nel 2006, su R101 (ex Radio Milano International) , condurrà Il quesito del fagiano.

Gerry Scotti: famiglia e vita privata

Nel 1991 Gerry Scotti ha sposato Patrizia Grosso dalla quale, nel 1992, ebbe il suo primo e unico figlio Edoardo. Nel corso degli anni ’90, la coppia era molto affiatata nonostante gli impegni lavorativi di entrambe li tenessero piuttosto distanti. Il rapporto poi ha iniziato ad incrinarsi e i 2 si sono separati nel 2002 mentre la sentenza definitiva di divorzio è arrivata nel 2009.

Accettare la fine della storia d’amore è stato molto difficile per il conduttore che ha dichiarato di aver vissuto un periodo di profonda depressione.

Patrizia Grosso ha poi trovato la felicità con un altro uomo, l’imprenditore Guido Veneziano, con il quale è fidanzata ancora oggi. 

Gerry Scotti e l’amore con Gabriella Perino

Dopo il periodo di crisi, le porte della felicità si sono di nuovo aperte per Gerry Scotti che, accompagnando il figlio a scuola, si è avvicinato a Gabriella Perino, madre di una compagna di scuola di Edoardo. In realtà i 2 si conoscevano fin fa ragazzi ma si erano persi di vista, presi ciascuno dalla propria vita. Nel 2004, si sono incontrati per caso davanti alla scuola dei figli ed è scattato qualcosa di speciale con l’architetto classe ’65, anch’essa separata e madre di 2 figli. L’affinità è stata subito chiara e da allora la coppia ha iniziato una relazione che procede serena ancora oggi.

Gerry Scotti oggi

Nonostante negli anni abbia rilasciato dichiarazioni rispetto alla conclusione della sua carriera (prima al compimento dei 60 anni, poi quando sarebbe diventato nonno) la verità è che Gerry Scotti oggi è più attivo e celebre che mai. Il suo nome ormai è una garanzia di successo per qualsiasi programma gli venga affidato, sia in qualità di conduttore – come Caduta libera o The Wall – che come giudice, come ad Italia’s Got Talent o Tu sì que vales.

Nel 2019 è stato insignito del titolo di Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana per la rilevanza del suo lavoro nel campo dello spettacolo. Oggi, dopo la battaglia vinta contro il Covid-19 e la gioia per essere diventato nonno della piccola Virginia, sembra che Gerry Scotti stia vivendo un momento particolarmente sereno, soprattutto per quanto riguarda la sua vita familiare.

Potrebbe interessarti