TV e Spettacolo

Diletta Leotta al centro delle polemiche per le “donne lampadario” alla sua festa. Le critiche: “Squallore”

Diletta Leotta è al centro delle polemiche per la decisione di includere delle "donne lampadario" alla festa per i suoi 30 anni. Sui social piovono le critiche di chi si dice sconvolto dall'iniziativa.
Diletta Leotta è un fiume in piena dopo l'ultimo falso gossip su di lei:

Ieri sera Diletta Leotta ha celebrato i suoi 30 anni con una festa piena di luci e scintillii in compagnia delle persone che più le stanno a cuore. In queste ore però le immagini dell’evento diffuse sui social hanno fatto molto discutere. In molti hanno notato la poco apprezzabile scelta di includere anche delle ragazze nella scenografia del party, riservando loro il discutibile ruolo di “donne-lampadario”. Sui social è imperversata la polemica.

Diletta Leotta: è polemica per le “donne lampadario” al suo compleanno

Diletta Leotta compie oggi 30 anni e le celebrazioni per l’importante traguardo hanno avuto inizio dal pomeriggio di ieri.

La nota conduttrice sportiva ha condiviso con i suoi fan alcuni momenti della serata e oggi ha condiviso un post sul suo profilo Instagram. L’abito scintillante, la lista degli invitati e l’assenza di Can Yaman, sono stati molti i dettagli che i follower hanno potuto intravedere nelle immagini. Proprio in queste però è apparso un ulteriore particolare, che ha gettato Diletta al centro delle polemiche.

Negli scatti pubblicati si vede infatti che sul bordo della lussiosa piscina che ha fatto da sfondo alla festa c’erano alcune animatrici incaricate di svolgere un ruolo ben preciso all’evento: le “ragazze lampadario”.

Le giovani donne indossano infatti tutte lo stesso copricapo a forma di paralume, che emana davvero luce. In queste ore, in molti si sono detti sconvolti dalla scelta di assumere delle persone alle quali affidare il ruolo di “donne lampadario” e i commenti polemici sono stati davvero molti.

Diletta Leotta, le critiche sulle “donne lampadario”

Nelle ultime ore, la polemica per l‘insolita scelta scenografica voluta da Diletta Leotta è rimbalzata sui social, fino a raggiungere Twitter, dove è diventato uno dei discorsi più citati.

Qui, in molti hanno cercato di sdrammatizzare con commenti ironici, sostenendo di apprezzare l’originale idea della conduttrice. Altrettante persone però si sono dette sconcertate dalla presenza di ragazze rese oggetto all’interno della festa e hanno espresso pubblicamente il loro disaccordo. “Per il suo compleanno, colei che ribadisce che la bellezza ‘capita’ ingaggia delle donne per vestirsi da lampadario scrive un utente, riferendosi al discorso della Leotta a Sanremo e pubblicando un’immagine in cui le “donne lampadario” sono ben evidenti.

“Squallore” commenta un altro utente, che invita a riflettere su quanto in questi istanti sta succedendo in Afghanistan, dove le donne rischiano di diventare “bottino di guerra” dei dominatori talebani.

Per ora Diletta Leotta non ha risposto alle polemiche pubblicamente, né ha più pubblicato nulla fra le sue storie da ieri sera. Chissà se una volta terminato il giorno del suo compleanno deciderà di far luce sulla tanto discussa scelta.

Potrebbe interessarti