Gossip

Paura per Amedeo Goria e la fidanzata Vera Miales: rapinati da finti poliziotti durante la vacanza

Notte da incubo per Amedeo Goria e Vera Miales: il giornalista e la fidanzata derubati da malviventi che si sarebbero spacciati per agenti di polizia
Amedeo Goria e Vera Miales derubati

Incubo in vacanza per Amedeo Goria e Vera Miales: il giornalista e la fidanzata avrebbero vissuto momenti di paura in Costa Azzurra, vittime di alcuni malviventi che, fingendosi poliziotti, li avrebbero rapinati in una piazzola di sosta. La coppia sarebbe stata aggredita e derubata mentre dormiva in auto.

Paura per Amedeo Goria e la fidanzata Vera Miales: rapinati da finti poliziotti

Quella vissuta da Amedeo Goria e Vera Miales sarebbe stata una vera e propria notte da incubo, come lo stesso giornalista ha raccontato alla trasmissione Trends&Celebrities di Rtl 102.5.

La coppia sarebbe stata vittima di una rapina durante una vacanza in Costa Azzurra, derubata da finti poliziotti mentre dormiva in una piazzola di sosta.

I malviventi avrebbero prima sgonfiato una gomma dell’auto per impedirgli di inseguirli, e avrebbero quindi bussato al finestrino dicendo “Police”. “Io mi sono svegliato – ha dichiarato Amedeo Goriae per un attimo ho pensato di suonare il clacson e inserire la prima, sperando di destare gli altri camionisti, ma non sapevo se si trattasse veramente di poliziotti“.

Amedeo Goria e Vera Miales derubati: “Ci hanno rovinato la vacanza

I malviventi avrebbero chiesto alla coppia di esibire i documenti, ed è a quel punto che avrebbero afferrato la borsa di Vera Miales con dentro effetti personali, soldi e smartphone. “Ci hanno rovinato la vacanza“, ha commentato il giornalista sportivo alla trasmissione radiofonica. “Oltre al danno e agli oggetti sottratti, ci si sente violati – ha aggiunto Amedeo Goria. Anche solo il pensiero di dover recuperare tutti quei documenti ci ha rovinato la vacanza. Siamo tornati dopo 6 giorni”. 

Secondo quanto emerso nelle ultime ore, la coppia avrebbe sporto denuncia ma non ci sarebbero novità di rilievo sull’accaduto.

Dopo aver messo a segno il colpo, i malviventi si sarebbero dati alla fuga e, approfittando dell’oscurità, avrebbero fatto perdere immediatamente le loro tracce.

Potrebbe interessarti