Cronaca Italia

Incendio in un palazzo di 15 piani a Milano, il video dall’elicottero e il racconto di alcuni testimoni

Diffuse le immagini della ricognizione aerea dei vigili del fuoco sul palazzo di 15 piani avvolto dalle fiamme a Milano: gli ultimi aggiornamenti sulla situazione
Incendio di un palazzo a Milano: il video

Immagini impressionanti arrivano in queste ore da Milano, dove un palazzo di 15 piani è stato divorato da uno spaventoso incendio divampato intorno alle 17.30 in via Giacomo Antonini. Da ore, i vigili del fuoco sono impegnati nelle operazioni di spegnimento e trapelano foto e video che restituiscono la sintesi di una pagina di autentica paura per circa 70 famiglie che risiedono nell’edificio. Alcuni abitanti della zona avrebbero fornito un primo racconto di quanto visto e sentito. Sul posto, oltre a decine di mezzi e soccorritori, anche i magistrati.

Incendio in un palazzo di 15 piani a Milano, il video dall’elicottero dei vigili del fuoco

Non si hanno notizie di feriti nello spaventoso incendio che ha divorato un grattacielo di Milano, nel cuore di via Antonini, ma al momento la cautela dei soccorritori è massima perché sarebbe ancora in corso l’attività di verifica da parte dei vigili del fuoco.

Decine di uomini sono al lavoro, appartamento dopo appartamento, per assicurarsi che nessuna delle circa 70 famiglie residenti si trovi ancora nel palazzo, mentre arriva conferma che le operazioni di evacuazione finora condotte sono state portate a termine senza criticità.

I vigili del fuoco hanno diffuso un video della ricognizione aerea sul luogo del rogo, in cui emerge la gravità della situazione. Secondo quanto comunicato, le fiamme sono sotto controllo: “Le nostre squadre – si legge in una nota via Twitter – stanno avanzando dall’interno verso i piani superiori dell’edificio. Sono 15 i mezzi impiegati, oltre 50 i vigili del fuoco“.

Palazzo in fiamme a Milano, a fuoco anche decine di auto

Pochi minuti fa, un altro aggiornamento dei vigili del fuoco ha reso noto che “proseguono le complesse verifiche all’interno del grattacielo Torre dei Moro.

Coinvolte nell’incendio anche una ventina di autovetture parcheggiate nell’area sottostante“.

Palazzo in fiamme a Milano: il racconto di alcuni testimoni

Trapelano anche le prime testimonianze sull’incendio che ha distrutto l’edificio di via Antonini a Milano. “Abbiamo sentito odore di fumo e siamo subito scappati via“, ha raccontato una residente all’Ansa. E un altro abitante della zona ha dichiarato a TgCom24 di aver visto i “pannelli Ignifughi” che ricoprivano il palazzo “bruciati come burro“.

Sul posto, a quanto si apprende, anche i magistrati per disporre gli accertamenti necessari a chiarire le cause del disastro.

Per ora non abbiamo segnalazioni di vittime o feriti – ha dichiarato il sindaco di Milano, Beppe Sala, intervenuto in via Antonini dopo l’accaduto –. Una ventina di persone sono uscite senza problemi, ora i vigili del fuoco entrano casa per casa sfondando le porte per vedere se qualcuno è rimasto dentro. Siamo positivi rispetto al fatto ci sia stato tempo uscire, ma finché il controllo non viene fatto non possiamo esserne certi“. 

Potrebbe interessarti