Grande Fratello

Katia Ricciarelli in lacrime per Pippo Baudo al Grande Fratello Vip: il messaggio al conduttore

Katia Ricciarelli apre il suo cuore e, al GF Vip, racconta la sua storia d'amore con Pippo Baudo. Forte commozione per la cantante, il messaggio al conduttore
Katia-Ricciarelli-lacrime-Pippo-Baudo

Katia Ricciarelli ha aperto il suo cuore e, nella Casa del Grande Fratello Vip, si è lasciata andare ad intime confessioni. La cantante lirica pochi giorni fa ha rivelato ai coinquilini di sentirsi sola nella vita. Ma questa sera le emozioni per lei sono infinite e arrivano delle sincere lacrime: è una clip in cui parla del suo amore della vita Pippo Baudo a portarla alla commozione.

Katia Ricciarelli in lacrime al Grande Fratello Vip

Katia Ricciarelli in questi giorni ha mostrato una veste inedita di se stessa, diventando una delle concorrenti più chiacchierate del Grande Fratello Vip.

Abituati a vederla spesso sopra le righe, come nell’occasione della sua clamorosa gaffe alla prima del reality, questa volta la cantante lirica si è lasciata andare a una intima rivelazione. Smaltita la rabbia per lo scherzo di alcuni coinquilini, che l’hanno fatta infuriare e non poco, questa volta la Ricciarelli ha aperto i cassetti del suo cuore confessando ai coinquilini di sentirsi sola.

Ma per Katia Ricciarelli la puntata di questa sera riserva una forte emozione. Pochi giorni fa la cantante ha parlato ai coinquilini di Pippo Baudo, con il quale ha fatto coppia fissa per anni e che è rimasto un punto di riferimento nella sua vita.

Convocata in Mistery Room, la Ricciarelli si ritrova a riascoltare la clip in cui ha spiegato l’importanza del conduttore nella sua vita, sino a non trattenere le lacrime.

Katia Ricciarelli e la storia d’amore con Pippo Baudo

Visibilmente emozionata, Katia Ricciarelli manifesta a tutti la sua interiorità e la potenza di un amore che, anche se naufragato, è stato per lei comunque importante. La cantante racconta successivamente alcuni aneddoti che la legano a Pippo Baudo: “Eravamo fuori dal Teatro Regio di Parma, c’era un gradino e gli avevo detto: ‘Perché non sali sul gradino?’.

E lui mi fa: ‘Ma io sono già sul gradino’. Poi gli ho detto di tagliarsi la barba perché era bruttissima. Lui aveva una faccia così bella, e il giorno dopo è venuto alle prove e non aveva più la barba“. Sino alla prima notte insieme, in un albergo: “Era molto timido. Eravamo giovani, abbiamo dormito insieme“.

Sono passati anni e, sebbene abbia spesso faticato a trovare le parole giuste per descrivere l’affetto che la lega a Pippo Baudo, Katia Ricciarelli sorprende tutti con dolcissime parole: “Grazie Pippo, inutile che io ti dica che ti voglio bene, che ti rispetto, che sei un grande professionista.

E in qualsiasi momento se io posso correre da te per qualsiasi cosa, sono qua“.

Potrebbe interessarti