TV e Spettacolo

Agente 007 – Missione Goldfinger: il terzo capitolo della saga con Sean Connery torna su Rete4

La terza iconica interpretazione di Sean Connery torna a fare compagnia al pubblico di Rete4 nel capitolo dove l'agente segreto se la dovrà vedere con il piano del magante Goldfinger.
Sean Connery primo piano

La proposta di Rete4 per la prima serata di sabato è il terzo appuntamento con una delle saghe cinematografiche più amate di tutti i tempi. Agente 007 – Missione Goldfinger torna a fare compagnia al pubblico sabato 2 ottobre 2021 a partire dalle ore 21:30 circa quando ci sarà nuovamente Sean Connery nei panni dell’agente segreto che lo ha consacrato agli occhi di pubblico e critica. La trama ed il cast della terza pellicola della saga.

Agente 007 – Missione Goldfinger: il cast e le curiosita della pellicola

Agente 007 – Missione Goldfinger (in lingua originale dal solo titolo di Goldfinger) è un film del 1964 diretto da Guy Hamilton, il regista britannico che diresse anche gli altri 3 futuri film della saga.

Questo è il terzo della serie di James Bond, che segue le gesta del secondo, ed è passato alla storia come il primo a vincere un premio Oscar, quello per i migliori effetti sonori, che al pari di una colonna sonora di fama mondiale sono stati capaci di scrivere questo film nell’olimpo del cinema mondiale.

Il personaggio principale ha ancora una volta il volto di Sean Connery, attore di fama scomparso nel 2020.

Al suo fianco nel ruolo di Pussy Galore troviamo l’attrice Honor Blackman, la terza Bond Girl della storia.

Gli altri film 007:

Agente 007 – Missione Goldfinger: la trama del film

James Bond in questa terza avventura dovrà affrontare il miliardario Auric Goldfinger, il cattivo che vuole mettere a segno un colpo senza precedenti. La sua intenzione è quella di mettere fuori uso le riserve di oro dagli Stati Uniti d’America con una bomba, in modo da tale da far acquisire all’oro in suo possesso un valore del tutto spropositato.

L’agente segreto dovrà vedersela con gli scagnozzi del magnate che faranno di tutto per farlo fuori con diversi conflitti a fuoco che però non scalfiranno le gesta di Bond, sempre intento a mandare all’aria il contorto piano di Goldfinger.

Potrebbe interessarti