Programmi TV

Anna Tatangelo debutta con Scene da un matrimonio: pioggia di critiche per il programma della cantante

Anna Tatangelo ha esordito alla guida del nuovo programma Scene da un matrimonio: buoni i dati Auditel, ma dalla rete arrivano enormi critiche sullo show della cantante ex di Gigi D'Alessio
scene da un matrimonio, critiche sul programma di anna tatangelo

Scene da un matrimonio, il nuovo/vecchio programma Mediaset condotto da Anna Tatangelo ha fatto il suo debutto nel pomeriggio di sabato 02 ottobre 2021. Se i dati Auditel sono stati ben più che clementi, il sentimento popolare espresso dai commenti in rete lo è stato molto meno: pioggia di critiche sulla Tatangelo e sul programma Mediaset, anche l’ex conduttore Davide Mengacci ha bocciato la scelta della cantante.

Scene da un matrimonio, Anna Tatangelo debutta col 15% di share

I numeri di Scene da un matrimonio, programma “reboot” di quello andato in onda dal 1990 al 1996 e poi di nuovo nel 2012 e 2015, sono buoni: probabilmente basterà questo a Mediaset per essere soddisfatta di aver scelto Anna Tatangelo per lanciare il pomeriggio di Canale 5 e anticipare l’arrivo di Silvia Toffanin a Verissimo.

La prima puntata di ieri ha raccolto il 15,03% di share, pari a 1.962.000 spettatori. Dati incoraggianti, specie perché su Twitter c’era già chi scommetteva che la Tatangelo non avrebbe superato il 9%.

Eppure, non è tutto oro quel che fa share. Scorrendo i commenti relativi a Scene da un matrimonio, sembra infatti che il sentiment attorno al programma non sia dei migliori: guardato, sì, ma anche molto criticato.

Tra i commenti, c’è chi non lesina pareri estremamente negativi: “Mi spiace per la Tatangelo che si è messa in gioco, ma per il resto un programma vecchio come la Bibbia“; o ancora: “Cioè, questa prima serata ottima per La5 doveva essere la domenica di Canale 5 e scontrarsi con la Venier? Sul serio?“. Non mancano poi i nostalgici di Barbara D’Urso.

Scene da un matrimonio, anche Davide Mengacci contro la Tatangelo

Proprio tra chi avrebbe voluto vedere una conduttrice più adatta al tipo di programma, c’è il conduttore del vecchio Scene da un matrimonio Davide Mengacci.

Nei giorni scorsi, in un’intervista a Nuovo TV, non ha lesinato anche lui pareri critici verso la cantante ex compagna di Gigi D’Alessio: “L’ho saputo dai quotidiani. Non sono stato interpellato. Io non avrei osato. Avrei fatto una scelta diversa, avrei optato per una conduttrice più tradizionale come Barbara d’Urso“.

Eppure, curiosamente, dai commenti sul web sembra che a salvarsi sia proprio Anna Tatangelo: bocciato il format, ma la grazie e il look della conduttrice sono ritenuti esempi di stile e bon ton, molto apprezzati dagli utenti dei social media.

Dal suo account Instagram, aveva accolto così l’inizio del programma: “Sta per partire questa nuova avventura televisiva, un’avventura del tutto inaspettata per me. Non c’è uno studio, non ci sono luci, lustrini e paillettes…o un pubblico che urla il tuo nome o canta le tue canzoni. Sono in disparte a raccontare in punta di piedi le storie dei protagonisti“. Poi, ha aggiunto: “Dopo aver parlato d’amore nelle mie canzoni, mi trovo ad esser testimone diretta di storie incredibili. Spesso in una società così veloce e maledettamente insicura (mai come adesso), vedere genitori che si commuovono, sentir palpitare a poca distanza i cuori delle coppie che hanno rimandato un giorno così importante per via del covid mi ha fatto capire che quel sogno è ancora vivo nelle persone, momenti che convincerebbero anche i più cinici a credere nell’amore“.

Potrebbe interessarti