Serie TV e Fiction

Imma Tataranni – Sostituto procuratore ultima puntata su Rai1: anticipazioni del finale di stagione. La trama

Imma Tataranni torna su Rai1 per l'ultima volta con la quarta puntata della seconda stagione. Leggi come si concluderà la storia nelle anticipazioni della trama.
imma tataranni rai

Imma Tataranni – Sostituto procuratore porta a conclusione la sua seconda attesissima stagione con il secondo appuntamento settimanale in onda su Rai1 martedì 9 novembre 2021. La serie targata Rai svela il suo finale nella quarta puntata in compagnia dell’attrice Vanessa Scalera e di tutti gli altri amati interpreti dei personaggi della storia che vedranno Imma impegnata nella risoluzione di un altro intricato caso. Scopri la trama dell’episodio che va in onda a partire dalle ore 21:30 come sempre su Rai1 e avente il titolo di Un mondo migliore di questo, quarto ed ultimo appuntamento con la seconda stagione di Imma Tataranni – Sostituto procuratore.

Imma Tataranni – Sostituto procuratore: la terza puntata in onda martedì 9 novemebre 2021

Imma Tataranni – Sostituto procuratore torna per l’ultima volta su Rai1 nuovamente di martedì con la sua quarta ed ultima puntata. Martedì 9 novembre a partire dalle ore 21:30 come sempre sul primo canale della televisione viene trasmesso Un mondo migliore di questo.

I fan si prearano al gran finale della serie tv spesso considerata la risposta al femminile all’amatissima Commissario Montalbano. Il doppio appuntamento di questa settimana metterà fine alle vicende della seconda stagione in compagnia del personaggio interpretato da Vanessa Scalera, e da quelli che prendono il volto di Massimiliano Gallo ed Alessio Lapice, rispettivamente il marito di Imma dal nome di Pietro De Ruggeri ed il carabiniere Ippazio Calogiuri.

Imma Tataranni – Sostituto procuratore: le anticipazioni del quarto ed ultimo episodio

L’ultimo episodio della seconda stagione di Imma Tataranni – Sostituto procuratore prende il titolo di Un mondo migliore di questo.

Imma sarà alle prese con due casi che appaiono sconnessi che solo le sue grandi abilità e la sua proverbiale memoria consentiranno di collegare.

L’indagine ruota attorno ad uno strano furto avvenuto a casa di amica della suocera del Sostituto procuratore, con la refurtiva che compare qualche giorno più tardi, apparentemente intatta, ma in compagnia del cadavere di tale Ulisse Delillo. La Tataranni risolverà entrambi i misteri e poi si dedicherà a sua figlia Valentina che la accuserà di aver messo pressione a Samuel nei contorni del caso legato a Romaniello, che costringerà lo stesso Samuel ad abbandonare Matera.

Potrebbe interessarti