Politica

Fedez decide di entrare in politica? Il rapper compra il dominio per le elezioni 2023: la reazione di Salvini

Fedez ha deciso di candidarsi alle elezioni del 2023? È questa la domanda che rimbalza sui social dopo l'acquisto del dominio fedezelezioni2023.it. Le reazioni del mondo politico non sono mancate, in primis Matteo Salvini
fedez politica

Ha sempre escluso la possibilità di entrare in politica, eppure l’ultima mossa di Fedez scatena le suggestioni su una sua possibile discesa in campo nel 2023. Il rapper ha infatti acquistato il dominio “fedezelezioni2023.it”, facendo partire un carosello di congetture, specie da parte degli esponenti politici. Tra questi il leader della Lega Matteo Salvini, che ha commentato la possibilità su Twitter, ma altre reazioni sono arrivate anche da parte di Ettore Rosato di Italia Viva. Fedez per il momento non conferma né smentisce, concentrandosi sulla prossima uscita del suo album e sulla serie Amazon insieme alla moglie Chiara Ferragni.

Fedez compra il dominio fedezelezioni2023.it: pronto a entrare in politica?

La domanda è esplosa sui social dopo la notizia data da Il Corriere della Sera secondo cui Fedez avrebbe comprato tramite la sua società ZDF il dominio internet “fedezelezioni2023.it”. Alcuni ci hanno visto il primo passo del rapper per entrare nell’agone politico in vista delle elezioni del 2023, allo scadere di questa legislatura (se non dovesse finire prima).

Nonostante Fedez abbia sempre negato la possibilità per lui di darsi alla politica, il suo impegno su alcuni temi è certamente impossibile da ignorare. Su Instagram, dove conta 13 milioni di follower, Fedez ha, per esempio, ospitato politici come Alessandro Zan per promuovere la legge contro la discriminazione e violenza per genere, identità sessuale e abilismo, per cui aveva lanciato un appello anche a Matteo Renzi. Non sono inoltre mancate le diatribe con Matteo Salvini, sempre sul tema dei diritti. Il suo accorato appello per il Ddl Zan sul palco del Primo Maggio, inoltre, ha suscitato anche reazioni importanti, come la richiesta da parte di Movimento 5 Stelle e PD di dimissioni per alcuni dirigenti Rai.

Fedez in politica: le reazioni da Rosato a Salvini

Proprio Matteo Salvini è stato pronto a commentare la possibilità che il rapper si candidi alle elezioni. “Fedez in politica? È il bello della Democrazia, presenti le sue idee e poi decideranno i cittadini“, ha twittato il segretario della Lega, “Mi piacerebbe un confronto con lui sull’Italia che verrà, gliel’ho già proposto in passato senza avere risposta, io sono sempre disponibile“.

Meno possibilista Ettore Rosato, deputato di Italia Viva, secondo cui la mossa sarebbe stata fatta perché “deve lanciare il nuovo disco e quindi tutto fa brodo“, ha dichiarato il vicepresidente della Camera a Un giorno da pecora, “Se entra in politica auguri, è un bene che ci siano nuovi ingressi, ma mi sembra più interessato a lanciare il nuovo disco piuttosto che fare la campagna elettorale 2023“.

Potrebbe interessarti