TV e Spettacolo

Francesco Monte contro Ana Mena tra i 22 Big di Sanremo 2022: “Poco rispettoso e fuori regolamento!”

La notizia della partecipazione della cantante spagnola Ana Mena al prossimo Festival di Sanremo ha fatto infuriare Francesco Monte, che invoca un presunto illecito del regolamento.
francesco monte contro ana mena a sanremo

Dura reazione di Francesco Monte alla partecipazione di Ana Mena tra i big di Sanremo 2022. L’annuncio di Amadeus ha fatto gioire la cantate e attrice spagnola, ma l’ex tronista che da tempo ha intrapreso la strada della musica ha sbottato contro un presunto illecito del regolamento.

Francesco Monte su Ana Mena a Sanremo: “Ma ce la fate?”

L’annuncio di Amadeus dei 22 cantanti in gara è arrivato ieri sera durante l’edizione del Tg1: tra i tanti big di vari generi e generazioni, c’è anche il nome dell’attrice e cantante spagnola vincitrice della dodicesima edizione dei Veo Veo Awards. Tuttavia, c’è chi non l’ha presa bene: il commento di Francesco Monte su Ana Mena a Sanremo 2022 è stato pubblicato sotto a un video de Il Menestrelloh, che ha pubblicato proprio la reazione della cantante classe 1997 alla notizia.

Grande gioia per lei e la famiglia, meno per l’ex di Cecilia Rodriguez e Giulia Salemi.

Tra i commenti al post, c’è il suo: “Ma cosa ci sta? Siete seri? Ma non era il festival della canzone italiana e si presuppone dei cantanti italiani?“. Francesco Monte, insomma, sostiene che Ana Mena non potrebbe proprio partecipare a Sanremo: “Signora Rai, con tutti gli artisti italiani che ci sono, che ci provano – lui stesso ha provato a partecipare a Sanremo Giovanisi impegnano e faticano lo trovo poco rispettoso e fuori regolamento!”.

E aggiunge: “Ricordo che gli artisti stranieri non potevano essere in gara ma solo esibirsi come ospiti… Cambiato qualcosa a scapito di noi italiani“.

Francesco Conte contro Ana Mena, ma sugli stranieri a Sanremo ricorda male

Al duro commento di Francesco Conte contro Ana Mena hanno risposto in molti: c’è chi, infatti, ha fatto notare come non ci sia una regola contro gli stranieri al Festival. Anzi: è dagli anni ’60 che tra i big in gara si annoverano cantanti di varie nazionalità.

Nel 1964 al fianco di Gigliola Cinquetti c’era l’italo belga Patricia Carli a cantare Non ho l’età; guardando anche a tempi più recenti, nel 2008 per la prima volta l’argentina Lola Ponce ha vinto la sezione Campioni in coppia con Giò Di Tonno con il brano Colpo di Fulmine.

A Monte è stato del rosicone e la sua reazione non ha tardato a farsi sentire: “Commento insensato…io ho puntato l’attenzione sul fatto che siamo in Italia e si parla di Sanremo non degli Eurovision dove sono ammesse tutte le nazionalità , connettete il cervello ogni tanto!“. Ana Mena però canta in italiano da molto tempo e infatti c’è chi gli fa notare: “Si chiama festival della canzone italiana non festival degli italiani“.

Gli viene dato anche del razzista, ma lui si smarca: “Capite quello che vi pare… Io parlo italiano e sono stato molto chiaro, nessuna discriminazione e nessun razzismo”.

Potrebbe interessarti